Alluvione, dopo la tregua il meteo fa paura. Aperto il Passo dei Mandrioli

Intanto Bagno di Romagna sta cercando di tornare alla normalità dopo il nubifragio di martedì (quasi 70 millimetri di pioggia caduti)

Si guarda il cielo, che non promette nulla di buono. E anche il meteo per i prossimi giorni prevede altre piogge, soprattutto per la giornata di venerdì dopo la tregua attesa per giovedì. Intanto il Comune di Bagno di Romagna sta cercando di tornare alla normalità dopo il nubifragio di martedì (quasi 70 millimetri di pioggia caduti dalla mezzanotte fino alla prima serata) con numerosi allagamenti. Mercoledì mattina era già transitabile e aperto il  Passo dei Mandrioli dopo gli episodi franosi che hanno interessato martedì la Provinciale 142. È intanto iniziata la conta dei danni. 

VIDEO: il day after nella Vallata del Savio

Alluvione, è il momento della conta dei danni

La tremenda alluvione nella Valle del Savio

Come spiegato dal sindaco Marco Baccini gli allagamenti maggiori e più critici hanno riguardato la strada provinciale Sp 138 nella località "Marculisi", ove la tracimazione delle acque ha coinvolto anche la E45 allo svincolo di San Piero, e il centro abiatato del paese. Ma anche la strada comunale di Cà di Gianni" tra lo svincolo della strada del Comero e quello di Poggio Piccioni, che è stata completamente erosa dalla pioggia.

Baccini chiede la collaborazione di tutti

Le previsioni degli esperti di Emilia Romagna Meteo - Meteocenter per i prossimi giorni non sono positive: "Rimarrà una situazione alquanto instabile poiché rimarranno depressioni atlantiche molto attive tra Francia e bacino del Mediterraneo, quindi avremo brevi pause con tempo anche discreto alternate a passaggi perturbati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo la fase attuale, che terminerà mercoledì sera, avremo un miglioramento nella giornata di giovedì, ma un nuovo impulso perturbato di origine atlantica determinerà un peggioramento nella giornata di venerdì, poi altre piogge sono ipotizzabili tra domenica e soprattutto lunedì. Le temperature saranno ancora miti per il periodo, anche se tenderanno gradualmente a diminuire verso il fine settimana portandosi leggermente al di sotto della norma; tuttavia il vero freddo appare ancora lontano".

VIDEO: le strade si trasformano in corsi d'acqua

VIDEO: San Piero in Bagno praticamente sott'acqua

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Drammatico scontro tra uno scooter e un camion, perdono la vita padre e figlia

  • La tragedia sullo scooter, l'amore per la figlia e la passione per il Maggiolino: "Donato era solare e allegro"

  • Violento scontro all'incrocio tra auto e moto, il motociclista è in Rianimazione

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • La media migliore sfiora il 9,7: ecco l'elenco completo degli studenti più bravi del liceo classico Monti

Torna su
CesenaToday è in caricamento