Alluvione, una mano concreta: disponibili i mille bidoni di pittura donati da Oikos

La Oikos consegna i mille fusti di pittura ai cittadini colpiti dall'alluvione. Il Sindaco di Cesenatico Roberto Buda, presente alla consegna, ha ringraziato per la tempestività dell'intervento, auspicando che altri imprenditori seguano l'esempio di Oikos

La Oikos consegna i mille fusti di pittura ai cittadini colpiti dall’alluvione. Il Sindaco di Cesenatico Roberto Buda, presente alla consegna, ha ringraziato per la tempestività dell’intervento, auspicando che altri imprenditori seguano l’esempio di Oikos. Venerdì mattina presso la sede di Oikos sono stati consegnati alla cittadinanza, i 1.000 fusti di pittura destinati alle prime emergenze post-alluvione.


 

Presente per l’occasione il Sindaco di Cesenatico Roberto Buda, che ha incontrato il Presidente di Oikos Claudio Balestri. “L’esempio di Oikos è encomiabile – ha dichiarato il Sindaco – e anche nella solidarietà questa azienda si è dimostrata un’eccellenza di cui il nostro territorio deve andare fiero. La tempestività del gesto è poi stata sorprendente, in meno di 48 ore si è passati dalla promessa al fatto compiuto. Mi auguro che altri imprenditori del territorio vogliano seguire questo esempio. E’ anche grazie a gesti di questo tipo che Cesenatico ripartirà dopo questo terribile alluvione, diventando ancora più bella”.
 

Già lunedì scorso l’azienda di Gatteo aveva manifestato la propria volontà di aiutare i cittadini e le famiglie meno fortunate, mettendo gratuitamente a disposizione dei cittadini alluvionati i propri prodotti per riverniciare gli ambienti dai danni provocati dall’acqua. “Speriamo che il nostro esempio inneschi un volano positivo e venga seguito anche da altri, ribadisce il Presidente di Oikos Claudio Balestri – vogliamo ringraziare chi come noi lo ha già fatto, imprese locali, cittadini volontari e turisti legati al nostro bel territorio.” I 1.000 fusti di pittura per risanare le pareti sono disponibili per tutti i privati presso il rivenditore di Villamarina Color Decor.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Ristoratrice apre le porte del suo agriturismo e accoglie 58 clienti a pranzo e cena: denunciata

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

Torna su
CesenaToday è in caricamento