menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione a Cesena, al lavoro per consentire il rientro a casa degli sfollati

E' una domenica con molti abitanti alle prese con pale e scope per ripulire quanto acqua e fango hanno travolto venerdì scorso

Cancellare i danni causati dall'alluvione che ha colpito venerdì scorso la Romagna al momento è impossibile. Ma i cesenati si stanno rimboccando le maniche per riportare all'orizzonte la normalità. E' una domenica con molti abitanti alle prese con pale e scope per ripulire quanto acqua e fango hanno travolto venerdì scorso. "E poi c'è anche chi sta peggio e la normalità ancora non la vede vicina - afferma il sindaco di Cesena, Paolo Lucchi, sulla sua pagina Facebook -. È il caso della famiglia del signor Enrico Farabegoli, evacuata sabato, che mi ha contattato via mail segnalando le sue paure e tensioni. Poco dopo l'instancabile Gianni Gregorio l'ha cercato telefonicamente per aiutarlo a rimettersi in moto".

Cantonieri e personale di servizio sono al lavoro per consentire il rientro a casa degli sfollati di via Scalette. E' stato predisposto il controllo su una frana a ridosso di Via Sorrivoli: "E' risultata essere una vicinale, che verrà ripulita ma che non desta preoccupazioni nè isola nessuna persona". Sono rientrate nelle loro abitazioni tre famiglie (in totale dodici persone) residente in via Boito e Via Scalette. In Via Linaro due famiglie (per complessive 6 persone) restano ancora sfollate. Via Bellini, zona Monte, è sfollato un nucleo familiare di quattro persone. Un sfollato ancora in Via Ponchielli. "Un grazie a chi sta continuamente monitorando la situazione ed un segno di vicinanza e di solidarietà agli 11 cesenati che ancora vivono sulla propria pelle le conseguenze del maltempo che ci ha colpiti giovedì e venerdì scorsi", afferma il sindaco Lucchi.

Conclude Lucchi: "Come il sole di questa domenica attesta, la normalità tornerà, ma non sará uguale per tutti e spesso deriverà dall'aiuto della Protezione civile, dei cantonieri, della Polizia Municipale, dal supporto di amici e conoscenti. Sarà bene ricordarlo. Servirà per contestualizzare le tensioni personali e collettive. Ricordo a tutti che, per far prima, è bene segnalare i problemi a protezionecivile@comune.cesena.fc.it o a sindaco@comune.cesena.fc.it".

L'AIUTO DALLA REGIONE - La Regione intanto ha stanziato due milioni e mezzo di euro per i primi interventi a seguito dell’emergenza maltempo. E ricognizione in tempi stretti dei danni pubblici e privati, per avanzare la richiesta di stato di emergenza nazionale al Governo. “Lunedì la Giunta regionale stanzierà le prime risorse – dice Lia Montalti, consigliere regionale Pd – Sarà però fondamentale l’azione successiva, ovvero la richiesta dello stato di emergenza, per poter garantire i fondi necessari al ripristino degli ingenti danni che il nostro territorio ha subito”. Fondamentale, nei prossimi giorni, sarà dunque il lavoro di documentazione puntuale dei danni subiti dai comuni e dai privati.

“E’ ovvio – prosegue Montalti, capogruppo del Pd nella commissione regionale Territorio, ambiente e mobilità - come in questa fase sia fondamentale lavorare affinché vengano destinate risorse ai comuni colpiti, con un’attenzione anche alle realtà della costa in vista dell’imminente stagione turistica. Ma la vera sfida sarà quella di realizzare, finalmente, un piano di intervento decennale regionale, per la prevenzione del dissesto idrogeologico. Non possiamo più permetterci che la fragilità del nostro territorio venga affrontata solo nelle emergenze, dobbiamo dare priorità assoluta a questo tema”.

SITUAZIONE DRAMMATICA ANCHE NEL RAVENNATE
Il mare entra nei lidi, è un disastro - FOTO
Crolla un tetto per il forte vento - FOTO
Allagamenti ovunque nel ravennate - FOTO

STRADE COME FIUMI, IL VIDEO
STRADE COME FIUMI, IL VIDEO (2)
FRANA SULLA BIDENTINA A FORLI, IL VIDEO

EMERGENZA MALTEMPO A CESENA - CITTA' E FORESE - CESENATICO - CESENATICO (2) - E45 E NEVE - GAMBETTOLA

EMERGENZA MALTEMPO A FORLI' - GLI AGGIORNAMENTI - VILLAFRANCA - FORLIMPOPOLI - BERTINORO - PREVISIONI METEO - IL CONSIGLIO - IL PARERE DEL METEOROLOGO - LA POLEMICA - BLACK OUT - STATO D'EMERGENZA - SITUAZIONE STRADE

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento