menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme rosso all'ospedale, il focolaio si allarga ai sanitari: 20 i positivi. Un altro decesso

Altri tamponi positivi nel reparto di Medicina riabilitativa dell'ospedale Marconi di Cesenatico. Contagiati 11 operatori sanitari

44 nuovi casi di cui 32 sintomatici. E' stabile il trend del virus nel Cesenate (mercoledì i contagi erano stati 42). Purtroppo si segnala il decesso di una donna di 74 anni di Cesena, morta all'ospedale Bufalini. 

E' Cesenatico il fulcro dell'evoluzione della pandemia nelle ultime 24 ore. La situazione che preoccupa di più è infatti quella dell'ospedale Marconi. Si è purtroppo allargato il "focolaio" che riguarda il reparto di Medicina riabilitativa, dove i tamponi avevano fatto emergere 9 degenti positivi su 17, subito trasferiti al Bufalini. Il virus ha coinvolto anche gli operatori sanitari: sono 11 i positivi tra infermieri, Oss e fisioterapisti. Ovviamente la situazione continua ad essere sotto la stretta osservazione dell'Ausl Romagna. Sempre a Cesenatico una classe della scuola elementare Ada Negri è finita in quarantena per la positività di uno degli alunni. 

La buona notizia è che il Cesenate mette a referto altri 68 guariti, in provincia sono 161. La mappa dei contagi indica 16 casi a Cesena, 12 a Cesenatico, 3 a Gambettola, 4 a Gatteo, 2 a Longiano, 1 a San Mauro, 5 a Savignano, 1 a Sogliano.

In Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 150.460 casi di positività, 1.667 in più rispetto a mercoledì, su un totale di 14.297 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’11,7%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 47,4 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna (404 nuovi casi), Modena (257), Reggio Emilia (255), Rimini (168), Parma (111), Piacenza (96), Ravenna (88), Ferrara (58). Poi i territori di Imola (131), Forlì (55) e Cesena (44).

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 14.297 tamponi, per un totale di 2.381.673. A questi si aggiungono anche 913 test sierologici e 3.553 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.857 in più rispetto a ieri e così raggiungono quota 81.008. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 62.577 (-268 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 59.570 (-290), il 95,2% del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 78 nuovi decessi: 25 in provincia di Rimini (di cui 17 donne di 100, 98, 95, 94, 93, 92, 91, due di 90, una di 89, due di 88, una di 87, 86, 84, 80, 71 e 8 uomini di 99, 93, 92, due di 90, uno di 88, 72 e 65 anni), 21 a Bologna (di cui 11 uomini di 95, 94, 89, 88, due di 86, uno di 85, 80, 79, 75, e 69 anni e 10 donne di 96, 91, 89, due di 88, una di 86, 85, 83, 80 e 78 anni), 10 a Ravenna (di cui 7 donne di 93, 92, 89, 81, 78, 74 e 69 anni e 3 uomini di 93, 90 e 78 anni), 7 a Reggio Emilia (di cui 4 uomini di 89, 88, 69 e 68 anni e  3 donne di 92, 87 e 80 anni), 6 a Modena (di cui 4 donne di 92, 88, 85 e 54 anni e 2 uomini di 95 e 94 anni), 4 a Ferrara (di cui 2 donne di 88 e 80 anni e due uomini di 89 e 73 anni), 2 a Parma (uomini di 84 e 83 anni) e 1 a Piacenza (donna di 83 anni. Un altro decesso riguarda una persona non residente in Emilia-Romagna.  In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 6.875.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 206 (-6), 2.801 quelli negli altri reparti Covid (+28). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 15 a Piacenza (-1), 18 a Parma (invariato), 23 a Reggio Emilia (invariato), 35 a Modena (-4), 55 a Bologna (-2), 5 a Imola (invariato), 15 a Ferrara (invariato), 16 a Ravenna (+2), 5 a Forlì (invariato), 1 a Cesena (invariato) e 18 a Rimini (-1).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento