Alla scoperta di Cesenatico: le visite guidate si confermano un appuntamento gradito

L’iniziativa – a cura dell’assessorato al Turismo e realizzate dall’Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica – è stata molto apprezzata dagli operatori del settore

Il gruppo dei partecipanti all’ultima visita guidata della stagione con le due guide turistiche e l’Assessore al Turismo del Comune di Cesenatico Dott.ssa Gaia Morara (al centro)

Giunte alla seconda edizione, le visite guidate gratuite per i turisti alla scoperta di Cesenatico si confermano un’importante appuntamento per la città rivierasca. Alla luce della massima partecipazione e del forte coinvolgimento del pubblico, le 15 visite guidate hanno fatto registrare un ottimo riscontro. L’iniziativa – a cura dell’assessorato al Turismo e realizzate dall’Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica – è stata molto apprezzata dagli operatori del settore, registrando un elevato numero di adesioni da parte dei turisti, che, sempre più numerosi, hanno partecipato all’evento culturale, elogiando con entusiasmo la visita e la sua conduzione. Dal 7 giugno, data d’inizio, a giovedì (ultima visita guidata) hanno partecipato circa 400 turisti, per una media di 27 partecipanti a visita (ben più delle 20 persone programmate come numero massimo di partecipanti). L’evento prevedeva un itinerario a piedi, condotto da guide abilitate, nel centro storico della città fino al Museo della Marineria, Sezione Galleggiante, della durata di circa un’ora e trenta minuti, con particolare attenzione al patrimonio storico e culturale di Cesenatico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento