rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Savignano sul Rubicone / Via Palareti Aldo

Alla cassa pagano qualche euro, ma avevano di tutto negli zaini: presi - FOTO

Il proprietario del supermercato ha sporto denuncia per il furto e ha dato alle forze dell'ordine le immagini registrate dalla videosorveglianza interna proprio sulle scansie colpite dal furto

Il loro fare sospetto non è sfuggito agli occhi attenti degli agenti della Polizia Municipale dell'Unione Rubicone e Mare. Erano da poco passate le 11.15 quando alcuni agenti, durante il normale pattugliamento nel territorio di competenza, hanno notato un'Audi A4 con targa straniera parcheggiata in via Palareti, a Savignano. Vicino al mezzo tre persone erano intente a caricare nel baule, dopo averle tolte da alcuni zaini, una notevole quantità di derrate alimentari

L'Audi è stata fermata dai vigili. A bordo vi erano due ucraini di 43 e 24 anni mentre il terzo uomo, che poi si è scoperto essere un altro ucraino di 24 anni, si era allontanando velocemente a piedi facendo perdere momentaneamente le proprie tracce. Quando gli agenti hanno chiesto loro la provenienza di tali derrate, non hanno saputo dare spiegazioni, se non uno scontrino del supermercato A&O di via Emilia Est che recitava l'acquisto di un sacchetto di pasta e di una confezione d'olio.


Ma non è tutto: nello zaino appoggiato nel sedile posteriore fuoriuscivano diversi pezzi di parmigiano reggiano. E' scattata quindi la perquisizione che ha permesso di trovare nello zaino e nel baule 43 confezioni di parmigiano reggiano, 15 confezioni di Caffè, 17 deodoranti, 3 bagnoschiuma, 8 confezioni di tonno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla cassa pagano qualche euro, ma avevano di tutto negli zaini: presi - FOTO

CesenaToday è in caricamento