Alla Casa dei Sammauresi nuovo ciclo di incontri con la psicologa Jessica Stolfi

A condurre gli incontri sarà la dottoressa Jessica Stolfi, psicologa e psicoterapeuta, che da diverso tempo si occupa di problematiche riguardanti le relazioni di coppia e quelle genitori-figli

Partirà il 26 settembre il ciclo di incontri dal titolo “Quando un figlio non arriva”, promosso dalla Pro Loco Aisém con il patrocinio del comune di San Mauro Pascoli. L’iniziativa, sostenuta dal contributo dell’Unione Rubicone e Mare, consiste in tre serate in cui si tratterà il tema dell’infertilità e della difficoltà di procreare, analizzando soprattutto le componenti psicologiche, emotive e relazionali che coinvolgono le coppie che vivono questa situazione. A condurre gli incontri sarà la dottoressa Jessica Stolfi, psicologa e psicoterapeuta, che da diverso tempo si occupa di problematiche riguardanti le relazioni di coppia e quelle genitori-figli.

Si stima che l’infertilità interessi circa il 12-15% delle coppie in età riproduttiva, assumendo quindi dimensioni considerevoli. Per la dott.ssa Stolfi, sia chi decida di seguire un percorso di fecondazione assistita, sia chi rinunci ed accetti la condizione di coppia senza figli, dovrebbe avere più strumenti possibili per affrontare questo evento critico. Gli incontri saranno ad ingresso libero e gratuito e si svolgeranno nella Casa dei Sammauresi, Via del Centro 2 a San Mauro Pascoli in data 26 settembre, 3 e 10 ottobre alle 21. Per informazioni: Tel. 347-0357887.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento