Musicista di Cesena canta per il matrimonio di Belen

Alessandro Medri, direttore di Accademia49 scuola di musica danza e arti della città, ha cantato e suonato le melodie che hanno accompagnato l'ingresso in chiesa di Belen

foto Sara Tisselli

Quella canzone se la riorderà per sempre. Un musicista di Cesena ha messo la firma sul matrimonio dell'anno: Alessandro Medri, direttore di Accademia49 scuola di musica danza e arti della città, ha cantato e suonato le melodie che hanno accompagnato l'ingresso in chiesa di Belen venerdì scorso a Comignano in provincia di Novara. “Poche ore prima della cerimonia abbiamo fatto qualche prova – racconta Medri – la futura sposa è passata a sentirci per fare un video e si è commossa".

"Mi è parsa una ragazza con i piedi per terra, - ga aggiunto - che non se la tira anche se ne avrebbe le ragioni”. Un doppio segno di ammirazione per il giovane musicista di Cesena visto che è stato selezionato dalla nota cantante soul Cheryl Porter. “E' la mia insegnante di canto – spiega l'artista – e abbiamo fatto qualche collaborazione in passato. Cheryl era la responsabile della componente musicale della cerimonia e quando ha saputo la canzone richiesta da Belen ha pensato di propormi facendole ascoltare un brano cantato insieme e lei ha accettato”. Così da Cesena Medri ha caricato chitarra e amplificatore in auto per suonare e cantare alla perfezione “The Blowers Daughter” di Damian Rice che ha accompagnato l'ingresso della sposa. Insomma il momento più emozionante secondo forse all'attimo del fatidico sì e alla prima notte di nozze quando si spengono le luci. Ma quella è un'altra storia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad ogni modo le distrazioni non sono mancate. “Lei era bellissima in un abito ricco di Swarowsky (si dice costi 80mila euro, ndr) e poi proprio davanti a me c'era Elisabetta Canalis, motivi per perdere la concentrazione ce ne erano...”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento