Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Mercato Saraceno

Festa del Porcospino, nella giuria anche la chef Alessandra Bazzocchi

La giuria sarà composta da giornalisti, gastronomi e conoscitori locali di questo particolarissimo dolce

In giuria, per la quarta edizione della “Festa del Porcospino di Mercato Saraceno”, ci sarà la famosa chef Alessandra Bazzocchi, che guida la cucina de “La Campanara”, di Pianetto di Galeata, con riconoscimenti importanti sulle guide gastronomiche, a partire dalla Chiocciola su Osterie d’Italia, di Slow Food Editore. La giuria sarà composta da giornalisti, gastronomi e conoscitori locali di questo particolarissimo dolce. Si stanno intanto svolgendo gli ultimi preparativi per questa attesa quarta edizione della iniziativa che ha riscosso negli anni scorsi molta attenzione e successo e che si terrà sabato, in piazza Mazzini, a partire dalle 15. A quell’ora si terrà anche un laboratorio di preparazione tenuto da Pierina Balzani, vincitrice dell’ultima edizione della Festa, che illustrerà la ricetta del Porcospino con le varie fasi di preparazione. Un dolce che si fa con il burro; infatti il regolamento del concorso vieta l’utilizzo di margarina e olio di palma. La gara, a numero chiuso, è riservata solo ai nati, residenti o solamente domiciliati (anche in passato) a Mercato Saraceno. Per informazioni: info@confesercenticesenate.com

PREMI - Ai primi tre classificati per il Porcospino Più Buono, andranno in premio 3 soggiorni per due persone, a pensione completa, all'Hotel San Salvador di Igea Marina; il primo vincerà anche un cesto di prodotti della Centrale del Latte di Cesena;  per il primo classificato per il Porcospino Più Bello (versione classica) un cesto di prodotti della Centrale del Latte di Cesena e una parananza della manifestazione; per il primo classificato per il Porcospino Più Bello (versione più originale e fantasiosa), un cesto di prodotti della Centrale del Latte di Cesena, una parananza della manifestazione e un ingresso per due persone al Percorso Benessere delle Terme Sant'Agnese di Bagno di Romagna. Per tutti i partecipanti ammessi al concorso ci sarà un pacco con prodotti della Centrale del Latte di Cesena e un libro, inoltre ci saranno altri premi a sorte per gli altri concorrenti e per i votanti del pubblico chiamato a giudicare il Porcospino Più Bello (percorsi Benessere alle Terme Sant’Agnese, biglietti per gli spettacoli della rassegna Dolcini Zapping a Palazzo Dolcini e prodotti della Centrale del Latte di Cesena).

continua nella pagina successiva ====> ASSAGGI E LA TRADIZIONE DEL DOLCE

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del Porcospino, nella giuria anche la chef Alessandra Bazzocchi

CesenaToday è in caricamento