menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La borsa di studio Orlandi compie 20 anni: Alberto Polverari è lo studente vincitore 2016

Nella rosa dei meritevoli c’erano quest’anno Bianca Bersani, Nicole Malatesta, Sofia Petrini, Alberto Polverari, Martina Tomei, Carlotta Veghini, Annalaura Gagliano, Maria Chiara Bersani e Nicole Purita.

E’ il giovane studente Alberto Polverari il ventesimo beneficiario della borsa di studio intitolata alla memoria di Elisabetta Orlandi, assegnata ogni anno, dal 1997, a uno studente della scuola media Pascoli di Gatteo dai genitori della giovane prematuramente scomparsa. Sabato Alberto ha ricevuto l’importante riconoscimento durante la cerimonia organizzata da Istituto comprensivo e Comune presso il Teatro Pagliughi, a cui sono intervenuti il sindaco Gianluca Vincenzi, l’assessore alla Scuola e politiche giovanili del Comune di Gatteo Stefania Bolognesi e la dirigente scolastica Francesca Angelini. Con loro anche Carlo Sarpieri, presidente di Auser Cesena: è proprio grazie al sostegno dell'Auser, infatti, se la scuola ha potuto attivare il laboratorio di sartoria che ha permesso ai ragazzi di realizzare i costumi dello spettacolo.

“Da vent’anni – spiegano il sindaco Gianluca Vincenzi e l’assessore Stefania Bolognesi – Gatteo è debitrice alla famiglia Orlandi, e non solo per la generosità. L’iniziativa a cui Tonino e Dora hanno saputo dare vita, insieme alla scuola e al Comune, fa infatti da stimolo ai ragazzi, li sprona a fare sempre meglio, dimostrando che sul loro impegno si investe per il futuro. Quest'anno tre ragazzi si sono diplomati con dieci e ben sei con dieci e lode, a dimostrazione di quanto l'istituto sappia ben lavorare con gli studenti, motivandoli al massimo grazie a una dirigenza e a un corpo docenti realmente attenti al loro bene. Siamo orgogliosi di questi ragazzi e della nostra scuola, capace di dare vita ad esperienze formative ed inclusive come la compagnia teatrale “I ragazzi di Betta”. Nella stessa mattinata di festa, infatti, i giovani attori della compagnia teatrale sono stati protagonisti sul palco mettendo in scena lo spettacolo “Don Chisciotte della Mancia”".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento