rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca Cesenatico

Alberghiero, studenti e prof dalla Grecia a Cesenatico per carpire i segreti della pasticceria

I ragazzi greci sono ospitati nel convitto annesso alla scuola, affacciato sul mare, hanno modo anche di svagarsi

Dalle coste dell’Eubea a Cesenatico per apprendere i segreti dei dolci italiana.  In questi giorni la sede Ial di Cesenatico (la scuola alberghiera) ospita una dozzina di studenti greci della città di Challkida  con i loro insegnanti e l'interprete, arrivati in Romagna per seguire un corso specialistico di pasticceria della durata di due settimane. I ragazzi greci sono ospitati nel convitto annesso alla scuola, affacciato sul mare, hanno modo anche di svagarsi: così,  fra una lezione sul tiramisù e una sul pandispagna, è in pieno svolgimento anche una tiratissima sfida di calcio Italia – Grecia. 

 La trasferta della delegazione ellenica si inserisce nell’ambito dei progetti del programma Erasmus + e segna la ripresa per l’istituto di Cesenatico degli scambi  internazionali dopo lo stop imposto dalla pandemia.

"Scambi che proseguiranno anche nei prossimi mesi, come conferma la direttrice Daniela Casadei. “Da qui alla fine dell’anno – racconta - arriveranno dall’estero altri tre gruppi: a settembre un secondo gruppo dalla Grecia e poi due gruppi dalla Repubblica Ceca. Tutti seguiranno percorsi di formazione dedicati alla cucina italiana. Per l’anno prossimo, invece, aspettiamo un gruppo di cuochi dal Sud America. E in un prossimo futuro gli scambi con altre realtà coinvolgeranno anche i nostri allievi, con la possibilità dseguire analoghi corsi in un altro Paese europeo”.  Ma durante l’estate l’impegno formativo di Ial Cesenatico prosegue anche con l’attività del ristorante didattico legato alla scuola, che offre la possibilità agli allievi di mettersi alla prova nella pratica, sotto la guida attenta dei docenti della scuola. 

Nel frattempo, sono tutt’ora aperte le iscrizioni per il prossimo anno scolastico, e lo saranno fino a quando non inizieranno le lezioni, a settembre. E magari si può approfittare del periodo per visitare la scuola e rendersi conto della sua organizzazione: una cucina ad anfiteatro, laboratori didattici, il convitto per gli studenti che risiedono più lontano. La segreteria infatti è aperta anche nei mesi estivi ed è a disposizione per fornire informazioni e organizzare visite. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberghiero, studenti e prof dalla Grecia a Cesenatico per carpire i segreti della pasticceria

CesenaToday è in caricamento