La drag queen Lola Star sarà di nuovo a Cesenatico: animazione e ricerca dell'amore

Da Bologna a Cesenatico. Tutto in una notte. La notte di Pasqua. La notte dei 25 anni di Lola Star che ora fa sapere, in vista dell’estate, di avere un obiettivo e una speranza: ”Voglio arrivare a recitare in teatro e, se il dio dell’estate me lo concederà, anche vivere una storia d’amore"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

Da Bologna a Cesenatico. Tutto in una notte. La notte di Pasqua. La notte dei 25 anni di Lola Star che ora fa sapere, in vista dell'estate, di avere un obiettivo e una speranza: "Voglio arrivare a recitare in teatro e, se il dio dell'estate me lo concederà, anche vivere una storia d'amore. A venticinque anni ci sta no?" sorride.

Festeggia così, a modo suo, l'artista-trasformista Francesco Gibilaro, da tre anni fenomeno della riviera romagnola, un territorio che gli ha portato decisamente fortuna, rendendo familiare al pubblico il suo personaggio, Lola Star, una drag queen tutta particolare che non disdegna a tratti il ruolo di Pierrot, condividendo col suo mondo di amici ironia e riflessioni, emozioni e viaggi perché, come dice sempre lui "Nella vita tutto può succedere". Così per il suo compleanno Francesco ha voluto stupire davvero tutti i suoi fan donando loro un lungo party on the road che ha coinvolto tanto l'Emilia, il centro storico di Bologna, quanto la Romagna in un happening festoso in costume tra giochi, risate, sketch e il mondo colorato delle drag queen, alcune in costume, come Shantal Shantosa, altre in borghese, giunte a rendere il loro festoso omaggio a Francesco-Lola.

L'alba, assieme alla cinquantina di fan più scatenati dell'artista, è arrivata a scaldare la Pasqua, prima domenica di primavera, che Lola Star ha voluto aspettare sulla spiaggia di Valverde, a Cesenatico. In questi giorni Gibilaro che in estate tornerà a vestire il doppio ruolo di MrCubanito e Lola Star, ha rinnovato l'accordo con il Bagno Hawaii dove sarà possibile per famiglie e pubblico di tutte le età trascorrere intere giornate in compagnia dell'animazione e delle performance oltre che delle lezioni mattutine di fitness curate da Francesco. "Quest'anno - dichiara - mi sono dedicato molto al teatro. Sto studiando recitazione e il mio obiettivo, compiuti questi fantastici venticinque anni, è quello di approdare su un palcoscenico vero, in un teatro. Anche per questo durante la festa abbiamo voluto rendere omaggio a un gigante del teatro italiano, come Paolo Poli che proprio in queste ore ci ha lasciato e che è stato tra i primi interpreti del teatro moderno a dare dignità artistica alla recitazione en travesti".

Nel prossimo weekend Francesco sarà a Roma per realizzare uno shooting fotografico:"Sarà un modo in più per mettere a confronto le due anime, i due personaggi ai quali ancora una volta quest'estate darò vita a Valverde assieme a tutte le persone che mi amano". Voce del verbo amare che Lola Star, come molti artisti del resto, coniuga in senso esteso:"L'amore è un concetto troppo bello per essere racchiuso solo in un fidanzamento. Io vivo dell'amore che mi danno tutti i miei amici, i colleghi e le famiglie che in questi anni, specie in Romagna, mi hanno fatto sentire a casa. Chissà poi - scherza - se anche il cuore vorrà trovare una casa più sua… D'altra parte - conclude sorridendo - sulla spiaggia a Valverde abbiamo fatto Stranamore, Mary Poppins, le Velone e chissà che non poitremo fare una versione alternativa di Uomini e Donne dove arriverà un tronista anche per me": E crediamo che stavolta a parlare fosse il cuore del ragazzo Francesco alle porte di un'altra estate romagnola tra sole, mare e tante emozioni da condividere ancora.

Torna su
CesenaToday è in caricamento