menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via il progetto Lions di educazione alla salute nelle scuole

La lotta ai tumori si vince con la conoscenza e l’impegno, la prevenzione di qualsiasi patologia richiede conoscenza ed è per questo che il Lions ha scelto la scuola, culla della cultura, ed i giovani che la frequentano, per portare avanti questo service

Lunedì è partito il “Progetto Martina”, promosso dal Lions Club Cesena, presso alcune classi del Liceo Scientifico Righi. Il “Progetto Martina” prende questo nome in ricordo di una giovane donna di Padova, colpita da un tumore al seno, che durante la sua malattia aveva ripetutamente chiesto di informare ed educare i giovani ad avere maggior cura della propria salute. L’iniziativa è stata coordinata dai Lions, prima del Distretto del Veneto, poi della Puglia e man mano si sta attuando in molti altri Distretti Lions Italiani.

Gli obiettivi dell’iniziativa sono quelli di portare a conoscenza dei giovani, le modalità di lotta ai tumori ed informarli sulla possibilità che molti tumori possono essere evitati e molti possono essere curati fino alla guarigione se si conoscono e si applicano semplici regole che richiedono un modesto impegno personale fin dalla giovane età. Gli studenti del quarto anno di sette classi del Liceo Scientifico Righi di Cesena, seguiranno, grazie all’impegno del Lions Club Cesena, un corso di sei ore, suddiviso in più giorni della settimana, tenuto da una Psicologa ed un Oncologo della “Lega Italiana Lotta Tumori” di Forlì-Cesena.

Il Progetto Lions ha suscitato grande interesse nella preside e nei professori di scienze motorie che hanno messo a disposizione alcune ore scolastiche per permettere ai ragazzi di ricevere informazioni su quanto sia importante adottare un sano e corretto stile di vita già durante la giovane età. Nel corso degli incontri i ragazzi potranno approfondire le conoscenze sui fattori di rischio in relazione al fumo, alcol, alimentazione. Gli “Specialisti” sottolineeranno quanto sia importante una scelta consapevole di uno stile di vita, rispetto ad un altro per poter così ridurre il rischio di alcune malattie e poter prevenire alcuni tumori. La lotta ai tumori si vince con la conoscenza e l’impegno, la prevenzione di qualsiasi patologia richiede conoscenza ed è per questo che il Lions ha scelto la scuola, culla della cultura, ed i giovani che la frequentano, per portare avanti questo service.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento