Al banco del mercato anche un quaderno per lasciare ricordi, sensazioni e opinioni

Nonostante ogni tanto spunti qualche critica sulla qualità dei banchi o sulla disposizione il mercato cesenate da anni è ritenuto il meglio organizzato e il più rifornito di tutta la Romagna

Il mercato ambulante di Cesena? "Il più bello della Romagna". Nonostante ogni tanto spunti qualche critica sulla qualità dei banchi o sulla disposizione il mercato cesenate da anni è ritenuto il meglio organizzato e il più rifornito di tutta la Romagna. "Dopo il rifacimento del foro annonario, il mercato è ormai l'unico posto dove s'incontra ancora l'anima della "città vecchia". Questa è' l'opinione che Erica, una cliente del mercato di Cesena, ha lasciato sul quaderno di Sabina Magalotti, ambulante e blogger di Goia Emilia Romagna. L'idea di raccogliere opinioni, consigli e testimonianze riferite a uno dei luoghi storici di Cesena è stata proprio di Sabina che, davanti al suo banco di bigiotteria e gioielli vari, ha collocato un bel quaderno con penna dove ogni passante può scrivere quello che pensa. E ormai di testimonianze, Sabina, ne ha raccolte parecchie.

"Io che sono di Ravenna - scrive Morena - vengo appositamente a Cesena perché qui si trova di tutto e gli ambulanti sono gentilissimi. E' il mercato più bello della Romagna". C'è anche  chi, come Fernanda, Laura e Giulia, frequentano il mercato da anni e, dopo aver lodato la disponibilità degli ambulanti di Cesena, ribadiscono la loro soddisfazione nell'aiutare i piccoli negozianti locali invece di favorire le grandi catene con prodotti tutti uguali e interessi economici diversi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più di un cliente, invece, lancia l'idea di estenderlo, almeno una volta al mese, a tutta la giornata, ovvero fino a sera. Un mercato non-stop che richiami gente da fuori e funga da volano per un turismo capace di coniugare l'interesse allo shopping con la passione per le città d'arte.
E quali sono le opinioni sulla nuova disposizione del mercato? "A me piace molto - scrive Francesca - perché è più spazioso e c'è maggiore possibilità di muoversi  tra i banchi. L'unica pecca è che alcuni stand ora sono meno rintracciabili e lontani dal nucleo centrale". La disposizione anti-covid piace anche a Erica proprio per i maggiori spazi ritagliati tra un banco e l'altro. Contemporaneamente  Erica lancia l'idea di ampliare il mercato aggiungendo anche la parte delle bancarelle del biologico che ora si trovano un po' delocalizzate rispetto al mercato. Se si creasse un'unica zona alimentare sarebbe molto più ordinato e facile da frequentare per i clienti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento