Cronaca

Ais Romagna delegazione Cesena: sarà un ottobre pieno di iniziative

Di vino si parla tanto. Ma come conoscerlo in maniera più approfondita? A rispondere alla domanda c’è il Corso di primo livello di Ais Romagna, prima giornata martedì 2 ottobre nella sede di Cesena

Di vino si parla tanto. Ma come conoscerlo in maniera più approfondita? A rispondere alla domanda c’è il Corso di primo livello di Ais Romagna, prima giornata martedì 2 ottobre nella sede di Cesena (via delle Fragole, 305) con possibilità di scelta dell’orario (15.30-18, oppure 20.30-23). Quindici le lezioni in calendario, di cui una sul campo con visita in cantina, dove si approfondiscono le basi della viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, organizzazione e gestione della cantina, basi della professionalità del Sommelier. “I corsi sono aperti agli appassionati che vogliono imparare a conoscere e degustare il vino - spiega Adolfo Treggiari, delegato di Cesena di Ais Romagna – Davanti a una bottiglia ci si può approcciare in diversi modi, l’importate è avere le basi per riconoscere gli elementi fondamentali di un vino”.

Tra le diverse iniziative in vigna, la delegazione Ais di Cesena organizza una volta al mese un pomeriggio di conoscenza delle cantine del territorio. “Vagando degusto”, questo il nome dell’iniziativa, sabato 6 ottobre farà tappa a Castelbolognese alla cantina Ferrucci, storica azienda agricola fondata nel 1932. Infine e curioso, sempre la delegazione cesenate organizza giovedì 18 ottobre una serata di degustazione alla cieca all’Osteria Michiletta. Originale e appassionante l’evento che pone i degustatori davanti a bottiglie coperte: compito dei partecipanti è riconoscere la tipologia di vino ed eventualmente la cantina.

Info sulle iniziative di Ais Romagna: telefono 0547.415249, www.aisromagna.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ais Romagna delegazione Cesena: sarà un ottobre pieno di iniziative

CesenaToday è in caricamento