Adolescenti, col filosofo argentino Benasayag si parla dell'età più delicata

Nell'incontro saranno presentati i risultati di una ricerca condotta su oltre 700 ragazzi delle scuole medie

Il tema delicato dell'adolescenza sarà al centro del convegno che si terrà venerdì  a partire dalle ore 15 nell’Aula Magna di Psicologia, in Piazzale Aldo Moro. “Energia e benessere nell’adolescenza” è  promosso da Comune di Cesena, dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna e da Ausl Romagna. Saranno presentati i dati di una ricerca  condotta per circa due anni nelle scuole del territorio. Coinvolti nell'indagine oltre 700 ragazze e ragazzi delle scuole medie. Ad aprire i lavori sarà il sociologo, filosofo e psicoanalista argentino Miguel Benasayag, autore del noto libro “L’età delle passioni tristi”.

Nel corso dell'incontro interverranno l'assessore ai Servizi per le persone Simona Benedetti, il vicedirettore del dipartimento di Psicologia dell'Università di Bologna Giuseppe Di Pellegrino, i docenti Elvira Cicognani e Carlo Tomasetto. A seguire,  Paolo Ugolini, sociologo della salute, parlerà di come coordinare e integrare i servizi sociali e sanitari rivolti a preadolescenti e adolescenti. In chiusura gli interventi di Nadia Fellini, responsabile dei progetti internazionali della cooperativa Controvento e Gabriella Giornelli che ha condotto i laboratori con i ragazzi intervistati.

“Che l’adolescenza sia un momento difficile – sottolinea l’assessore Simona Benedetti -  è cosa ben nota alle famiglie e agli insegnanti. Eppure, l’esito della ricerca conferma come la maggioranza degli adolescenti cesenati viva positivamente la propria età, nonostante l’aumento recente delle tensioni sociali e la terribile crisi economica". L'assessore sottolinea l'importanza di avere e promuovere "centri di aggregazione pomeridiani per offrire ai nostri ragazzi opportunità di studio, occasioni di buona socializzazione, valorizzazione dei talenti e delle vocazioni personali. Abbiamo adolescenti dolci e coraggiosi, pieni di energia che possono e devono poter essere ben guidati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento