Admo, "Un Dono che vale una Vita": l'impegno di quattro attività del centro storico

Nuovi partner hanno affiancato Admo, renderanno possibile l’acquisto di un automezzo da parte dell’associazione

L’Emilia Romagna continua a mobilitarsi fino al 29 Settembre con un unico obiettivo: trovare un donatore compatibile per tutti i pazienti in attesa di trapianto di midollo osseo.

Admo Emilia Romagna  ha dato vita a un evento importante a Cesena, capace di emozionare e informare, con consapevolezza e sensibilità.
"Quattro testimonianze, quattro esperienze di vita e di dono, che hanno saputo dare le informazioni giuste a tutti gli interessati e, grazie alla presenza di personale sanitario qualificato ed accreditato,  è stata data la possibilità ai giovani tra i 18 e 35 anni d’iscriversi al Registro Italiano Donatori Midollo Osseo tramite un semplice prelievo di saliva".

ADMO Emilia Romagna s’impegna quotidianamente nelle scuole, nelle piazze e nelle università mossa da un unico scopo: sconfiggere la leucemia e le altre malattie del sangue per  donare ad ogni paziente una concreta speranza di vita! Grazie all’instancabile lavoro dei volontari, nel 2018 sono stati iscritti 8.711 nuovi potenziali donatori, attestandosi tra le prime regioni a livello nazionale per numero di nuovi iscritti. Il trend è confermato dai dati del 2019 e la Campagna “Match It Now” si sta dimostrando un’importante occasione per raggiungere importanti obiettivi.

Nuovi partner hanno affiancato Admo quest’anno e, grazie alla loro attività di divulgazione e raccolta fondi, renderanno possibile l’acquisto di un automezzo da parte dell’Associazione, utile su tutto il territorio romagnolo, si ringraziano pertanto tutti gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa della raccolta fondi con la cassettina/salvadanaio che sarà attiva fino al 29 Settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì 25 è stata una data importante perché "nuove promesse di vita si sono iscritte nel Registro Donatori Midollo Osseo presso la sede ASSIPROV in Via Serraglio 18, in seguito all’evento 'Un Dono che vale una Vita', ma anche perché alcuni dei più importanti esercizi commerciali del Centro Storico cesenate hanno dato una disponibilità fondamentale  per il sostegno della mission Admo. Fritz Bar, La Vineria del Popolo, il Ristorante Albizzi, Foodie Cesena e Cibus Ristorante Self - Service hanno partecipato alla raccolta fondi per l’acquisto dell’automezzo devolvendo parte dell’incasso della giornata all’Associazione, un gesto di grande responsabilità sociale che sancisce una neonata sinergia fra Volontariato, enti pubblici e privati".  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento