menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Acqua, fonte di bellezza": una nuova opera di Leonardo Lucchi per la città

La statua, realizzata con la tecnica della cera persa, rappresenta una figura femminile seduta che si copre il corpo con un telo, in un movimento di estrema grazia

Chi è solito passeggiare per Cesena, entrando in Piazza del Popolo da vial Mazzoni avrà sicuramente notato un’insolita presenza. Si tratta di “Acqua, fonte di bellezza”, una delle opere scultoree dell’artista cesenate Leonardo Lucchi. La statua, realizzata con la tecnica della cera persa, rappresenta una figura femminile seduta che si copre il corpo con un telo, in un movimento di estrema grazia e leggiadria. Il suo sguardo è rivolto verso l’intera Piazza, come se volesse salutarla e accogliere i nuovi arrivati.
 
L’opera, che ha le dimensioni di 80 per 160 cm, rimarrà esposta fino al 30 settembre, dopo tale data verrà rimossa per rispettare le misure di sicurezza adottate in occasione della visita di Papa Francesco, atteso a Cesena per domenica 1 ottobre. Di Leonardo Lucchi si ricordano anche il gruppo bronzeo “Gli equilibristi” collocato nella scalinata di vicolo Cesuola e le celebri figure femminili che prendono posto in cima allo studio affacciato su Piazza del Popolo. Le opere di Lucchi rappresentano veri e propri simboli della nostra città e suggellano un legame tra artista e territorio destinato a durare. Dopo la visita di Papa Francesco in città, si pensa infatti di collocare in Piazza del Popolo una nuova statua dell’artista.
 
Le opere di Leonardo Lucchi si trovano in esposizione permanente nello studio di Cesena, oltre che in prestigiose gallerie in Italia, Francia, Regno Unito e collezioni private in tutto il mondo.

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento