rotate-mobile
Cronaca Savignano sul Rubicone

Accoltellata sull'uscio di casa, dopo la grande paura la 60enne migliora: è in prognosi non riservata. Caccia all'uomo

Savignano è ancora scossa dal fatto di sangue accaduto martedì sera nel centro della cittadina, in via Donizetti

Dall'ospedale Bufalini di Cesena arrivano notizie che rassicurano dopo la grande paura, la 60enne accoltellata sull'uscio di casa a Savignano sul Rubicone sarebbe fuori pericolo, visto che si trova ancora ricoverata, ma in prognosi non riservata. Stando a quanto si apprende è stata sottoposta ad un intervento chirurgico al polso per limitare le lesioni. Savignano è ancora scossa dal fatto di sangue accaduto martedì sera nel centro della cittadina, in via Donizetti, erano circa le 20 quando la donna è stata aggredita a scopo di rapina e  poi accoltellata praticamente mentre stava rientrando a casa.

"C'è un problema sicurezza, si aspetta sempre un fatto grave"

La notizia che ha squarciato la tranquillità di una serata come tante è corsa veloce sui social, nei gruppi Facebook savignanesi c'è chi non ha nascosto di "avere paura" e chi sottolinea come l'episodio "sia avvenuto in pieno centro a poche centinaia di metri dalla caserma dei carabinieri" intervenuti immediatamente sul posto, come l'ambulanza dei sanitari del 118. La donna, di fronte all'uomo che ha provato a scipparle la borsetta, non ha esitato ad opporre resistenza e l'aggressore è arrivato a colpirla con un'arma da taglio al braccio. Immediatamente è scattato l'allarme con l'arrivo dei sanitari e i Carabinieri, giunti sul posto, hanno iniziato la caccia all'uomo. La signora avrebbe già fornito a chi indaga un identikit del suo aggressore e indicato la presenza di un altro uomo a fare da 'palo', è stata recuperata la borsetta da cui sono state sottratte alcune decine di euro.  Il sindaco di Savignano Filippo Giovannini, già nella serata di martedì, si è precipitato al Bufalini per portare il sostegno della comunità savignanese alla signora. Giovannini ha parlato di un "fatto grave e vergognoso" aggiungendo che "chi ha compiuto un gesto così grave e scellerato non può trovare posto nella nostra comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltellata sull'uscio di casa, dopo la grande paura la 60enne migliora: è in prognosi non riservata. Caccia all'uomo

CesenaToday è in caricamento