Cronaca

Accoglienza a Cesena, arrivati altri 16 afghani: "Già tutti sistemati nei centri d'accoglienza straordinaria"

'Lunedi è stata fatta una riunione organizzativa in Prefettura a Forlì - ha spiegato il sindaco di Cesena Enzo Lattuca - dove è  stato comunicato il fatto che nella nostra provincia arriveranno 40 afghani, tutti nuclei familiari"

La settimana scorsa ne sono arrivati una decina, ieri (lunedì 6 settembre) altri sedici, per un totale di 26 afghani scappati dal loro Paese grazie ai ponti aerei organizzati prima della fine di agosto. Da quel momento non è stato più possibile uscire. 

'Lunedi è stata fatta una riunione organizzativa in Prefettura a Forlì - ha spiegato il sindaco di Cesena Enzo Lattuca - dove è  stato comunicato il fatto che nella nostra provincia arriveranno 40 afghani, tutti nuclei familiari. Tra Cesena e Sarsina ne sono stati assegnati 26. I restanti a Forlì. Praticamente da noi sono già arrivati tutti e sono stati sistemati nei casi centri di accoglienza straordinaria, ovviamente rispettando la composizione famigliare.  Tutti hanno già fatto la quarantena a Modena o a Parma e ora se vorranno chiederanno lo stato di rifugiati politici,  potendo decidere se stare qui da noi o andare da qualche altra parte".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoglienza a Cesena, arrivati altri 16 afghani: "Già tutti sistemati nei centri d'accoglienza straordinaria"

CesenaToday è in caricamento