Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Incontri in sicurezza con i familiari, la casa di riposo inaugura "la stanza degli abbracci"

La stanza, posizionata all’ingresso della Domus Pascoli, consiste in una struttura gonfiabile divisa in due ambienti separati da uno spesso materiale trasparente 

E’ stata inaugurata lunedì mattina, la stanza degli abbracci della Domus Pascoli, un luogo sicuro dove gli ospiti delle Casa Residenza Anziani possono incontrare e abbracciare i familiari, che da tempo non possono entrare nella struttura a causa delle restrizioni prese in questi mesi di pandemia. Presenti al taglio del nastro Paolo Dall'Acqua della Cooperativa L’Aquilone, promotrice dell’iniziativa, il Sindaco del Comune di San Mauro Pascoli Luciana Garbuglia e Massimo Pesaresi di Tecnocasa – filiale di San Mauro Pascoli, che hanno contribuito finanziando l’iniziativa.

La stanza, posizionata all’ingresso della Domus Pascoli, consiste in una struttura gonfiabile divisa in due ambienti separati da uno spesso materiale trasparente che prevede la possibilità di abbracciarsi attraverso delle maniche. La sicurezza è garantita anche dal materiale con cui è realizzata, lavabile e disinfettabile a ogni utilizzo.

Attraverso questo tipo di intervento si punta a rispondere al bisogno di socialità, di relazioni e di contatti che diventano fonte di energia e motivazione per gli ospiti, garantendo la massima sicurezza anti-contagio.

“In questi mesi abbiamo dovuto mettere in campo tutte le misure igienico-sanitarie che tutelassero il più possibile gli ospiti della Domus – commenta il Sindaco Luciana Garbuglia – ma dopo tanti mesi di distanziamento, era doveroso mostrare vicinanza e prendersi carico anche dell’aspetto emotivo delle famiglie e dei loro nonni. Ringrazio la cooperativa L’Aquilone per essersi fatta promotrice di questa iniziativa e Tecnocasa che ha contribuito insieme al comune a sostenerla economicamente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontri in sicurezza con i familiari, la casa di riposo inaugura "la stanza degli abbracci"

CesenaToday è in caricamento