A spasso di notte ubriachi con due coltellacci da cucina: denunciati dalla Polizia

I due soggetti invece sono stati denunciati per resistenza e minacce a pubblico ufficiale, in quanto non hanno collaborato all’accertamento

A passeggio completamente all’una di notte, con due coltellacci da cucina, lama affilata e punta. Non proprio un giretto per svagarsi nel cuore della notte. Non è ben chiaro quali fossero le loro intenzioni, ma ci ha pensato la polizia stradale a bloccare i loro propositi. Nel corso di un controllo avvenuto nel centro di San Piero in Bagno la pattuglia della Polizia Stradale ha bloccato per un accertamento due soggetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di un 19enne e un 27enne, ucraini, residenti nel comune di Bagno di Romagna, che si trovavano a piedi e completamente ubriachi all’una di notte. La perquisizione ha permesso di reperire due coltelli che gli stranieri avevano addosso. Le due armi improprie sono state poste sotto sequestro. I due soggetti invece sono stati denunciati per resistenza e minacce a pubblico ufficiale, in quanto non hanno collaborato all’accertamento, ma, anzi, hanno opposto resistenza anche con parole pesanti contro la Polizia stradale del distaccamento di Bagno. Per i due coltelli è stata spiccata la denuncia di porto di oggetti atti ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento