rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Cesenatico

A spasso con vari coltelli: tre persone denunciate in poche ore dai Carabinieri

Nel corso dei controlli gli uomini dell'Arma hanno ritirato due patenti di guida, contestato sette infrazioni al codice della strada, effettuate nove perquisizioni e identificate 79 persone

E' di cinque denunce in poche ore il bilancio dei controlli dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico svolti mercoledì notte. Sono tre le persone denunciate per “porto abusivo di oggetti atti ad offendere”. Si tratta di un cesenate di 22 anni, che custodiva due coltelli da sette centimetri nell'abitacolo della sua auto. Anche un 43enne di Savignano aveva nella propria auto due coltelli  a serramanico con lama da 5,5 e 12,7 centimetri. Entrambi, fermati dai militari di Gambettola, non sono riusciti a fornire spiegazioni circa il possesso. Un 19enne di nazionalità albanese, residente a Forlì, è stato invece trovato con un coltello a serramanico da 8 centimetri nei pressi di un locale da ballo. 

Sono due gli stranieri deferiti a piede libero per “soggiorno illegale sul territorio dello stato”. Un trentenne di nazionalità albanese, domiciliato a Cesena, è sorpreso dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile a Cesenatico senza il permesso di soggiorno. Per questo motivo è stato invitato a regolarizzare la sua posizione in Questura a Forlì. Stessa sorte per un connazionale di 59 anni, domiciliato a Montiano, identificato dai Carabinieri di Gambettola. Nel corso dei controlli gli uomini dell'Arma hanno ritirato due patenti di guida, contestato sette infrazioni al codice della strada, effettuate nove perquisizioni e identificate 79 persone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con vari coltelli: tre persone denunciate in poche ore dai Carabinieri

CesenaToday è in caricamento