A sei pubblici esercizi cesenati premi di 2000 euro in dispositivi di protezione individuale

La selezione delle imprese è avvenuta a seguito di una registrazione effettuata in ordine cronologico in collaborazione con la Fipe locale che ha prontamente avvisato i propri associati dell'opportunità

Un dono gradito per sei pubblici esercizi cesenati: duemila euro in dispositivi di protezione individuale. "Nei giorni di piena emergenza e quindi chiusura delle attività - spiegano i presidenti Fipe Confcommercio cesenate Vincenzo Lucchi (ristoratori) e Angelo Malossi (baristi) , la Nastro Azzurro ha lanciato una campagna di crowfonding per sostenere bar, pizzerie e ristoranti colpiti dall’emergenza Covid-19.  L’iniziativa “Una birra per domani” ha avuto  l’obiettivo di raccogliere 500 mila euro da destinare ai pubblici esercizi italiani in vista della ripresa dell’attività". 

La Nastro Azzurro ha poi consegnato l’intero ammontare alla Fipe Confcommercio che ha assegnato un contributo duemila euro in dispositivi di protezione individuale a 250 imprese associate gestite da giovani imprenditori (il rappresentante legale non doveva aver compiuto 39 anni al momento della richiesta).   

La selezione delle imprese è avvenuta a seguito di una registrazione effettuata in ordine cronologico in collaborazione con la Fipe locale  che ha prontamente avvisato i propri associati dell'opportunità. Le prime 250 imprese che si sono registrate hanno quindi ottenuto il le dono e nel nostro comprensorio sono state ben sei le attività beneficiate".

Si tratta di Laura e Yuri del Ristorante La Muccigna, Piazza del Popolo a Cesena; Lucia Brighi del Divino Caffè, galleria Urtoller a  Cesena; Simone Bacchi di El Panino Loco, via Montanari da Cesena; Nicola Pozzati dell'Osteria Cenè, in via Albizzi a Cesena; Sara Ricci di Cinetico Bike Bar, via dell'Industria di Montaletto a Cervia; Pina Di Lillo dell'American Bar, via Savignano a Gatteo. Hanno ricevuto un pacco di 35 kg con  mille mascherine chiurgiche, 100 mascherine ffp2, due termoscanner, 25 gel igienizzanti, magliette e gadget di Nastro Azzurro e Fipe oltre a questa breve ma significativa lettera: "Caro Imprenditore, con questo kit, Nastro Azzurro e Fipe vogliono essere vicino a te, e a tutte le realtà come la tua, che ogni giorno danno valore alla ristorazione italiana particolarmente colpita dalla crisi causata dalla diffusione del Covid-19. Questo è il momento per ripartire. Insieme. Nastro Azzurro e Fipe"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutti i nostri associati che hanno ricevuto il dono - rimarcano i presidenti di Fipe Confcommercio ristoratori e baristi Vincenzo Lucchi e Angelo Malossi - hanno percepito ancora di più la vicinanza dell'associazione e dell'ente promotore nei loro confronti e nei confronti della categoria. Un'iniziativa che attesa cura e considerazione per i pubblici esercizi e che infonde fiducia in questa difficile fase della ripartenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori completati, riapre il supermercato: 700 metri quadrati, darà lavoro a 19 persone

  • Sensi e la fidanzata cesenate in tandem sul monopattino, la foto proibita su Instagram

  • Il virus penetra in un'altra scuola superiore, tutta la classe in quarantena

  • Un altro caso di Covid in classe, positiva una bambina della scuola elementare

  • Coronavirus, nuovo caso a Bagno di Romagna: tamponi per i contatti stretti

  • Col monopattino elettrico in autostrada, scusa incredibile del ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento