"A scuola di … salute": al via i progetti di educazione dell’Ausl

“Il catalogo – spiega Lorena Quaranta coordinatrice dell’Ufficio Educazione alla Salute – Progetto Scuole di Cesena - è il frutto dell’integrazione tra Azienda Sanitaria, Enti e Associazioni territoriali"

Diciannove percorsi per imparare a prendersi cura della propria salute e di quella altrui in modo piacevole e stimolante. Anche quest’anno, l’Ufficio Educazione alla Salute dell’Ausl ha inviato alle scuole del Cesenate il catalogo dei progetti di educazione alla salute “Scuola e Salute” con le proposte per l’anno scolastico 2014-2015. Il catalogo propone 19 progetti suddivisi per ordine e grado scolastico e coinvolgono bambini, docenti e genitori: si va dai progetti di sicurezza dei bambini in auto e prevenzione alle ustioni (nidi d’infanzia) fino all’educazione alla sicurezza sul lavoro e alla prevenzione delle dipendenze (scuole superiori), passando dall’educazione ambientale e nutrizionale (scuola elementare), alla promozione di stili di vita sani e al self help (scuole medie), solo per citarne alcuni.

“Il catalogo – spiega Lorena Quaranta coordinatrice dell’Ufficio Educazione alla Salute – Progetto Scuole di Cesena -  è il frutto dell’integrazione tra Azienda Sanitaria, Enti e Associazioni territoriali (Avis, Aido, Ior, Associazione Romagnola Ricerca Tumori). Si tratta di progetti che in comune hanno l’obiettivo di promuovere una cultura della prevenzione e del benessere personale per contribuire a formare future generazioni responsabili della propria salute”. “Le proposte educative, - continua la dottoressa Quaranta - differenziate per età dei destinatari e per argomento di salute, sono state elaborate per interagire con gli studenti mediante linguaggi diversi e metodologie appropriate alle varie fasce d’età e attivare processi di consapevolezza e sviluppo di competenze (life skills) per promuovere scelte di vita salutari. All’interno di questi percorsi il docente ha un ruolo fondamentale nel promuovere processi di crescita personali e di gruppo finalizzati allo sviluppo di competenze”.

Complessivamente, nell’anno scolastico 2013-2014, gli interventi hanno coinvolto 320 classi, 384 insegnanti, 7184 studenti e 1356 genitori. I progetti sono stati condotti in classe da insegnati e coordinati dalle varie équipe di progetto, alle quali hanno partecipato 70 operatori, 57 professionisti dell’Ausl e 13 esperti e volontari di Associazioni o Enti del territorio.  Dai questionari compilati a fine anno scolastico da insegnanti e studenti è emerso un alto gradimento dell’esperienza, con un voto medio sia per l’interesse che l’utilità del progetto di 9 su 10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Martedì, dalle 15 alle 17, nella sede dell’Ausl di piazza A. Magnani, 14 si terrà un incontro aperto a tutti gli insegnanti interessati. Per aderire ai progetti c’è tempo fino al 30 ottobre, data entro cui le scuole interessate devono compilare e inviare tramite fax  (0547/394215) la scheda del progetto scelto che si trova all’interno del catalogo. Per ulteriori informazioni o chiarimenti ci si può rivolgere alla coordinatrice dell’Ufficio Educazione alla Salute al numero 0547 394216 o all’indirizzo mail lquaranta@ausl-cesena.emr.it. Il catalogo è anche consultabile sul sito internet dell’Ausl www.ausl-cesena.emr.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento