Cronaca

A "La sanità Vicina" si parla di depressione e prevenzione dei traumi

La depressione e la prevenzione dei traumi sono i temi al centro dei due appuntamenti con il ciclo “La Sanità Vicina” in programma per giovedì.

La depressione e la prevenzione dei traumi sono i temi al centro dei due appuntamenti con il ciclo “La Sanità Vicina” in programma per giovedì. A parlare di depressione sarà il dottor Giovanni Piraccini, direttore del reparto Servizio Psichiatrico di diagnosi e cura dell’Ospedale Bufalini, che alle ore 20.45 sarà nella sala del Punto Anziani di Gattolino (Chiesa di Sant’Anastasia via Targhini, 2731).

Invece, il dottor Luigi Targa, direttore del reparto Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Bufalini, si occuperà di ‘Prevenzione e conseguenze dei traumi’ nell’incontro che si svolgerà a partire dalle ore 20.30 nella sala del Quartiere Cervese Nord a Villa Calabra (via Cervese, 4303).

Il ciclo di incontri "La Sanità vicina" è promosso dall'Amministrazione comunale in collaborazione con l'Ausl di Cesena, l'Asp Cesena - Valle Savio e con i Quartieri per offrire ai cittadini un'occasione di confronto diretto con i primari e i medici del Bufalini e la possibilità di ottenere conoscenze e informazioni utili sui temi della salute, della prevenzione, dell'assistenza sanitaria. Il calendario completo degli incontri può essere consultato sul sito del Comune di Cesena www.comune.cesena.fc.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A "La sanità Vicina" si parla di depressione e prevenzione dei traumi
CesenaToday è in caricamento