Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Gambettola

A Gambettola un carnevale green con coriandoli biodegradabili e certificati

La kermesse ospiterà anche famiglie Ucraine affinché i bambini possano alleggerirsi l’anima e per qualche ora tornare a gioire e ridere come dovrebbero poter sempre fare i piccoli

Ti sostenibilità e tutela ambientale che connota il Carnevale da sempre, verranno lanciati 16 quintali utto pronto a Gambettola per il Carnevale di Primavera che sembra sarà proprio baciato dal sole e da una splendida giornata temperata. I carri sono agli ultimi ritocchi, la prova costumi ultimata e tutti gli attori di questa spettacolare kermesse sono ai nastri di partenza. Una settimana di frizzi e lazzi nella tranquilla Gambettola stravolgerà positivamente la vita dei cittadini  all’insegna del buon umore e dello scherzo e niente può aiutare più della serenità e leggerezza in questo triste periodo storico. Il Carnevale ospiterà anche famiglie Ucraine affinché i bambini possano alleggerirsi l’anima e per qualche ora tornare a gioire e ridere come dovrebbero poter sempre fare i piccoli. I carri sfileranno nel centro storico della città con lanci di quintali di caramelle e dolciumi, migliaia di palloni e dolci in quantità. Novità assoluta e nel rispetto del principio di coriandoli che sono biodegradabili e certificati.

“Tutto ciò che consumiamo prima o poi finisce per essere smaltito ed il “coriandolo” è prettamente un prodotto usa e getta che viene disperso nell’ambiente, perciò ha altissime probabilità che il ciclo di vita della carta che è alla base di questo prodotto, finisca dopo il suo utilizzo – dice Davide Ricci Presidente di Gambettola Eventi -  I coriandoli acquistati da Gambettola Eventi sono da carte già riciclate più volte o addirittura carte che dovrebbero essere mandate in discarica per la distruzione perché non vengono più utilizzate e dalle quali viene tolta la plastica che verrà conferita in discarica per salvare la carta e utilizzarla per la produzione dei coriandoli”. I coriandoli sono plastic free, e corredati di certificazioni CE a norma di legge sulla sicurezza del giocattolo. Questo sistema consente al Carnevale consente di salvare dalla discarica, centinaia di tonnellate di carta a cui viene “donata” una nuova vita e che una volta svolta la manifestazione, i residui saranno, per la quasi totalità, assolutamente biodegradabili in tempi molto brevi, perciò con basso impatto ambientale. I coriandoli rappresentano, per antonomasia, un momento di gioia e di festa e non rappresentano un problema per l’ambiente. 

Oltre alla realizzazione dei carri realizzati con materiali da recupero, riciclato o riciclabili  e la grande istallazione di 4 mt di altezza “Il Gambino” realizzata con materiali di scarto da Nikki Rodgerson della Mutoid Waste Company e da un gruppo di persone di Gambettola iscritte a questo laboratorio, ltre iniziative sostenibili del  Carnevale di Gambettola sono l’adesione al  progetto PLASTIC_FREE della Regione Emilia Romagna ed il posizionamento della botte d’acqua per i turisti grazie alla collaborazione con Romagna Acque,   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gambettola un carnevale green con coriandoli biodegradabili e certificati
CesenaToday è in caricamento