Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Gambettola

A Gambettola inaugurata la nuova pista ciclopedonale in via Sopra Rigossa

Dopo l’intervento di manutenzione straordinaria recentemente concluso, l’intera via Sopra Rigossa ha cambiato volto, si è dato priorità alla sicurezza stradale mettendo in sicurezza un’arteria stradale importante per i residenti e per tutta la comunità.

Nella mattinata di venerdì alla presenza dell’on. Enzo Lattuca e dell’assessore provinciale alla mobilità Davide Ceccaroni, è stata inaugurata la nuova pista ciclopedonale che collega via Kennedy con il parco pubblico Fellini. Hanno animato la manifestazione i bambini della scuola materna Rodari.

Dopo l’intervento di manutenzione straordinaria recentemente concluso, l’intera via Sopra Rigossa ha cambiato volto, si è dato priorità alla sicurezza stradale mettendo in sicurezza un’arteria stradale importante per i residenti e per tutta la comunità.

Oltre alla nuova pista ciclopedonale (lunga circa 350 metri progettata dallo studio Christian Baldacci e realizzata dalla ditta Professional Workers di Borghi) la via Sopra Rigossa è stata interessata dai lavori di posa di una nuova condotta fognaria nel tratto compreso fra la scuola materna Rodari e via Malbona per eliminare le interferenze tra il sistema fognario (acque nere) e gli scoli consorziali, inoltre è stata sostituita la vecchia rete acquedottistica realizzata in cemento amianto, con una nuova condotta per un’estensione di 1,2 km. Questi ultimi lavori sono stati commissionati da Hera SpA, nell’ambito del piano investimenti Atersir, e realizzati dalla ditta Coromano SpA di Fratta Terme.

“Continua il nostro impegno per migliorare la sicurezza stradale – dichiara il sindaco Roberto Sanulli – Il nuovo tratto di pista ciclopedonale renderà più sicuro il percorso fino alla scuola materna Rodari e al parco pubblico Fellini, frequentato ogni giorno da tanti bambini e dai loro familiari. Contestualmente alla nuova pista ciclabile è stato attivato il semaforo pedonale a chiamata che permetterà l’attraversamento in sicurezza di via Kennedy”. 

“Grazie alle maestranze, ai tecnici e ad un’efficace attività di coordinamento – conclude il Sindaco – siamo riusciti a portare a termine congiuntamente, e nei tempi concordati, due importanti interventi che hanno comportato un investimento complessivo di oltre 600.000 euro (circa 450.000 euro dal piano investimenti Atersir e 150.000 euro di risorse comunali): il primo di natura ambientale, con la bonifica dello scolo consorziale Grillo talpa e la sostituzione della rete acquedottistica ormai obsoleta; il secondo teso a migliorare la sicurezza stradale, con un nuovo tratto di pista ciclopedonale che porta a 9 km lo sviluppo delle rete ciclabile cittadina, pari al 25% dell’intera estensione delle strade comunali. Un gran bel traguardo per il nostro Comune”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gambettola inaugurata la nuova pista ciclopedonale in via Sopra Rigossa

CesenaToday è in caricamento