Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Università, a Cesena la prima edizione del Web Economy Festival

Il denominatore comune dei partecipanti è la volontà di uscire dal collasso della crisi strutturale della vecchia economia top down e di farlo attraverso una delle innovazioni più prodigiose e partecipate degli ultimi 20 anni: il Web

Da venerdì 7 a domenica 9 febbraio 2014 in diverse sale pubbliche del Comune di Cesena e nelle aule universitarie del Campus di Cesena dell’Università di Bologna si terrà la prima edizione del Web Economy Festival, evento ideato per offrire un luogo d’incontro e scambio culturale per responsabili di PMI e di startup, associazioni di categoria e istituzioni locali e nazionali. Il ricco programma del Web Economy Festival prevede moltissime iniziative aperte al pubblico: incontri, dibattiti, lectio magistralis, panel e testimonianze dirette di prestigiosi esponenti italiani e internazionali del mondo accademico, imprenditoriale e istituzionale, a testimonianza dell’assoluto valore socio-culturale di tale iniziativa.

Il denominatore comune dei partecipanti è la volontà di uscire dal collasso della crisi strutturale della vecchia economia top down e di farlo attraverso una delle innovazioni più prodigiose e partecipate degli ultimi 20 anni: il Web. Decine di milioni di imprese e oltre 2,3 miliardi di persone nel mondo (30 milioni in Italia) sono stabilmente connessi a internet. Le imprese online attive crescono dell’1,2% contro un calo del -4,5% di quelle offline. Il Web è la leva-opportunità per reagire, ripartendo dal basso e dalla crescita di partecipazione di imprese e cittadini alle decisioni di futuro che li riguardano.

Web Economy Forum© (www.webeconomyforum.it) è il progetto ideato e coordinato dallo Studio Giaccardi & Associati con la collaborazione del Gruppo Il Sole 24 Ore e delle Camere di Commercio, che tende a diffondere un modello di sviluppo economico dal basso replicabile e utile a rilanciare i processi di crescita sostenibile in più aree del Paese. Un sistema coordinato di azioni di partecipazione, ascolto, promozione, ricerca e coinvolgimento finalizzato a mettere a sistema in modo partecipato prima e a sviluppare poi, nuovi scambi commerciali e innovazione, coniugando competenze e relazioni delle imprese con le nuove opportunità offerte dal web.

La Web Economy, infatti, porta con sé una visione e una cultura talmente potenti da ribaltare difficoltà e ritardi strutturali in nuove opportunità, che possono essere decifrate entrando nel merito delle sue stesse risorse. La Web Economy è la più percorribile tra le exit strategy per uscire dal buio della crisi e dal rischio di declino sociale, economico e produttivo del Paese. Tutte le info su www.webeconomyforum.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università, a Cesena la prima edizione del Web Economy Festival
CesenaToday è in caricamento