A Bagno di Romagna si celebra la Liberazione in diretta Facebook

Il Comune ha ideato un programma che, come da indicazioni della Prefettura, prevede la partecipazione “fisica” solamente da parte di alcune personalità in rappresentanza dell’intera Comunità

Quest’anno le celebrazioni per il 25 Aprile, 75° anniversario della Liberazione d’Italia dall’oppressione del nazi-fascismo, si svolgeranno in modalità differente rispetto agli altri anni, per rispettare le restrizioni vigenti per contrastare la diffusione del virus.

Il Comune di Bagno di Romagna ha ideato un programma che, come da disposizioni ministeriali, prevede la partecipazione “fisica” solamente da parte del Sindaco come rappresentante della Comunità. Ma l’invito a partecipare è esteso a tutti i cittadini, associazioni, familiari delle vittime, con la possibilità di assistere alla cerimonia tramite la pagina facebook del Comune di Bagno di Romagna, dalle ore 11,30.

Al mattino, il Sindaco provvederà, a nome dell’intera comunità, alla deposizione delle corone alla Lapide dei Caduti in Piazza Martiri, al Cimitero Monumentale di S. Piero in Bagno, al Cippo dei Caduti  in località “Carnaio”. Per onorare non solo i Caduti durante la guerra, ma anche tutti coloro che sono morti in questo periodo di Coronavirus, il Comune ha deciso di porre simbolicamente un vaso di fiori davanti a tutti i 7 cimiteri comunali, tuttora chiusi (San Piero in Bagno, Bagno di Romagna, Vessa, San Silvestro, Selvapiana, Monteguidi, Saiaccio).

Alle 11.30 si svolgerà una breve cerimonia, in diretta facebook dalla sede del Comune, Palazzo Pesarini a San Piero in Bagno. Il Sindaco, Marco Baccini, aprirà la cerimonia con il proprio intervento e concluderà con la premiazione del Concorso “La memoria non è solo ricordo” rivolto agli studenti dell’istituto M. Valgimigli e del liceo A. Righi. Al concorso hanno partecipato oltre 70 ragazzi con elaborati grafici e 51 giovani con testi scritti: un’ampia partecipazione, che conferma l’importanza di questo momento come stimolo di riflessione per le giovani generazioni. 

La commissione giudicatrice, composta dalla Prof.ssa Tatiana Locatelli, dall’assessore Enrica Lazzari, da Claudio Locatelli di Anpi Alto Savio, dal consigliere comunale Lorenzo Spignoli, nominata per la valutazione degli elaborati scritti,  e dall’assessore Francesco Ricci, Mirta Barchi presidente Anpi Alto Savio e Caterina Molari responsabile ufficio turismo-cultura  per la valutazione degli elaborati grafici .   

I cittadini sono invitati a partecipare dalle finestre o dai terrazzi, esponendo la bandiera d’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo convinti che festeggiare l’anniversario della Liberazione in questo momento storico così difficile sia ancora più importante, perché permette a tutta la Comunità di trarre forza e speranza per fronteggiare insieme la situazione di emergenza che stiamo affrontando”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento