menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Bagno di Romagna inaugura giovedì la Loggetta di Babbo Natale

Una lunga serie di eventi fino al 6 gennaio organizzati dalla Associazione Bellappennino Savio-Tevere

Inaugura giovedì alle ore 15, la Loggetta di Babbo Natale, in piazza Ricasoli, a Bagno di Romagna. Anche quest’anno, quindi, i bimbi potranno scrivere e portare le proprie letterine e ascoltare favole accanto a Babbo Natale, come è avvenuto con grande successo lo scorso anno, nella bella Loggetta nel centro storico del borgo termale. A seguire ci sarà una lunga serie di eventi, fino al 6 gennaio. L’organizzazione è a cura della Associazione Bellappennino Savio Tevere che ha coinvolto le molte associazioni del territorio in collaborazione con il Comune di Bagno di Romagna, le Tre Terme di Bagno di Romagna, la Pro Loco, la Confesercenti Cesenate, la Compagnia di Gnomo Mentino, l’Associazione Esploramontagne, la Compagnia della Crocina, l’Asd Bagnese.

“Una magnifica Loggetta – commentano Ione Zaccarelli, Silvia Bragagni e Pasquale Ambrogetti della Associazione Bellappennino Savio-Tevere -  con una scenografica vetrina che si affaccia sulla piazza Ricasoli di Bagno di Romagna sarà la dimora di Babbo Natale per il periodo natalizio. Qui i bimbi potranno scrivere le letterine e ascoltare le favole direttamente da Babbo Natale e dai suoi aiutanti. Abbiamo realizzato ancora questa iniziativa, che ha ottenuto tanto successo anno scorso, ampliandola negli appuntamenti anche grazie alle tante persone, al Comune e alle associazioni che ci hanno sostenuto e appoggiato per animare Bagno di Romagna e creare un polo di attenzione e divertimento per i più piccoli durante le prossime Festività”. 

Dopo l’inaugurazione dell’8 dicembre la Loggetta di Babbo Natale resterà aperta nei giorni: 11, 18, 24, 26 dicembre e 1, 5, 6 gennaio, dalle ore 15 alle ore 18,30.

“Abbiamo inoltre organizzato – continuano gli animatori di Bellappennino - a Palazzo del Capitano una serie di divertenti laboratori creativi ed eco-logici per bambini di tutte le età”.


I laboratori a Palazzo del Capitano, che sono cominciati il 4 dicembre, si terranno dalle ore 15,30 alle ore 18,00. Ecco il programma: 8 dicembre, “La ghirlanda di Natale: il bosco di Bagno di Romagna ci regala l’occorrente per creare la corona della festa”; 11 dicembre, “Decoriamo l’albero… palline rumorose e le renne di Babbo Natale”; 18 dicembre, “Letterina di Babbo Natale e l’Angelo goloso”; 24 dicembre, “Il Presepe di terra: laboratorio di manipolazione dell’argilla”; 26 dicembre, “Santo Stefano feltroso: impariamo a fare decorazioni natalizie con il feltro”; 1 gennaio, “Le lampade del Buon Anno: con materiale di riciclo costruiamo simpatiche lampade che illumineranno il 2017”; 5 gennaio, “La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte…”; 6 gennaio, “Arrivano i Magi… laboratorio a sorpresa”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento