Torna la magia del presepe meccanico Gualtieri: "110 metri quadri, un primato romagnolo"

Uno dei simboli del natale cesenate è pronto a riaprire i battenti. E sarà esposto in Vaticano

Uno dei simboli del natale cesenate, il Presepe Gualtieri, è pronto a riaprire i battenti per il quarto anno consecutivo. Sabato alle ore 16 ci sarà l'inaugurazione alla galleria d'arte ex Pescheria di quello che è uno dei presepi meccanizzati più grandi d'Italia. Raggiante Marco Gualtieri che svela un po' di dettagli: "Il nostro filo conduttore quest'anno sarà la luce, intesa come rappresentazione di speranza e che illuminerà le oltre 40 statue. Il presepe avrà una superficie di 110 metri quadrati.

"Quest'anno - prosegue Gualtieri - ci sarà una nuova versione della natività: Maria porgerà il bambino verso il visitatore". Il presepe aprirà i battenti sabato e rimarrà in esposizione fino al 13 gennaio. I visitatori potranno ammirare l'opera attraverso cicli di visita della durata di 8 minuti, guidati dalla voce dell'attore cesenate Ilario Sirri. "Per realizzarlo - spiega Gualtieri - abbiamo lavorato un mese a ritmo serrato - io, mia sorella Caterina, il compagno Massimo Bezzi e mia moglie Giuseppina, che è anche presidente dell'associazione". Tra le nuove ambientazioni del presepe, si ritrova anche quella dell'osteria, luogo d'incontro e di convivialità per eccellenza.

"Il nostro presepe è un qualcosa a cui lavoriamo tutto l'anno, poi nel mese di settembre e ottobre si entra nel vivo. I materiali usati sono il legno, stoffa e metallo, ogni anno i personaggi vengono rivestiti". Il Presepe Gualtieri quest'anno sarà nel ricordo di Quarto Gualtieri, scomparso nel 2017. "Nostro padre ci ha trasmesso la sua passione, ci manca tanto ma andiamo avanti per lui". "Quest'anno - spiega con orgoglio Marco Gualtieri - siamo stati selezionati per l'esposizione internazionale 100 presepi in Vaticano. Un presepe meccanico così grande può essere sicuramente considerato un primato romagnolo". Si punta a superare le 10mila presenze dello scorso anno. Il Presepe Gualtieri sarà aperto da sabato fino al 13 gennaio con un costo d'ingresso di tre euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

  • La regione verso il "giallo" ma Bonaccini avverte: "Dobbiamo evitare una terza ondata"

  • Il virus si 'conferma', il Cesenate ha i numeri migliori ma prosegue la scia di morti

Torna su
CesenaToday è in caricamento