Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Traffico sulla Provinciale Tiberina, l'E45 chiude da giovedì a sabato mattina

Si è svolta in Prefettura a Forlì l'incontro che il presidente della Provincia Massimo Bulbi aveva sollecitato per affrontare la situazione di forte criticità della viabilità nella Valle del Savio

Si è svolta in Prefettura a Forlì l'incontro fra la Provincia di Forlì-Cesena, i rappresentanti di Anas e della PolStrada che, il presidente Massimo Bulbi, aveva sollecitato a fine giugno per affrontare la situazione di forte criticità della viabilità in Alta Valle del Savio. La perdurante chiusura di un lungo tratto della Superstrada E45 comporta, infatti, da tempo, la deviazione di tutto il traffico sulla viabilità provinciale, in particolare sulla SP37 'Tiberina'.

Il grave stato d'incertezza sulla fine dei lavori, i danni e lo stato di pericolosità causati alla Provinciale e i disagi ai residenti dei centri abitati di Ville di Montecoronaro e Verghereto, avevano portato Bulbi a paventare anche la possibilità d'interdire il passaggio ai mezzi pesanti sulla S.P37.  Nell'incontro, al quale ha partecipato anche il Prefetto, Angelo Trovato, i rappresentanti di Anas hanno assicurato che, entro la fine dell'anno, saranno conclusi i lavori per il Viadotto Fornello e sarà eliminato l'impianto semaforico.

Dal prossimo fine settimana, di concerto con la Polizia Stradale, la chiusura del tratto di Superstrada, che comporta la deviazione sulla viabilità provinciale, non avverrà più dalla giornata di giovedì fino alla domenica, ma si concluderà nella mattinata del sabato, contribuendo così ad alleviare i disagi dei residenti.

Nel corso del l'incontro il Presidente Bulbi ha chiesto ad ANAS anche l'erogazione di contributi economici per sostenere i lavori di riparazione delle viabilità provinciale fortemente danneggiata dai volumi di traffico che è strutturalmente inadatta a dover sostenere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico sulla Provinciale Tiberina, l'E45 chiude da giovedì a sabato mattina

CesenaToday è in caricamento