menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arci Servizio Civile Cesena, Christian Bartoletti è il nuovo presidente

Evangelisti lascia l'incarico dopo oltre 16 anni da quando l'associazione fu fondata alla fine del 1999 grazie all'impegno di Arci Cesena, Arci Ragazzi, L'Aquilone di Iqbal e Uisp Cesena

Il Consiglio Territoriale di Arci Servizio Civile Cesena ha eletto il nuovo presidente dell'associazione: si tratta di Christian Bartoletti che subentra ad Oscar Evangelisti. 41 anni, ex obiettore di coscienza, Bartoletti attualmente è presidente della Cooperativa sociale L'Oasi di Cesena che opera nel campo della psichiatria con diverse strutture e residenze. Evangelisti lascia l'incarico dopo oltre 16 anni da quando l'associazione fu fondata alla fine del 1999 grazie all'impegno di Arci Cesena, Arci Ragazzi, L'Aquilone di Iqbal e Uisp Cesena.

Continuerà a tempo pieno con l'incarico di responsabile di Sede di ente accreditato. In questi 17 anni Arci Servizio Civile Cesena si è fortemente caratterizzata per il suo impegno verso lo sviluppo e il radicamento del servizio civile nel territorio con 150 progetti attivati e con oltre 850 volontari entrati in servizio. Dall'esperienza degli obiettori di coscienza all'attuale servizio civile svolto dai volontari, ASC è stata protagonista del cambiamento e della trasformazione del servizio civile nazionale e regionale.

Attualmente aderiscono all'ente 27 realtà locali della cooperazione sociale, del volontariato, dell'associazionismo di promozione sociale, Fondazioni, aziende pubbliche Servizi alla Persona, sono in atto accordi di partenariato con il Comune di Cesena e di Longiano, l'Istituto professionale “Versari Macrelli”, la scuola secondaria di Primo grado Anna Frank. L'Arci Servizio Civile Cesena opera in diversi comuni del cesenate con oltre 80 sedi di attuazione, 11 progetti in atto e 85 volontari attualmente in servizio. La scelta di Bartoletti rappresenta un concreto segnale di rinnovamento dell'associazione e allo stesso tempo risponde alle esigenze di una maggiore rappresentanza del mondo della cooperazione sociale che riveste un ruolo sempre più determinante per lo sviluppo del servizio civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento