Il grande cuore dei cesenati: raccolti 120 quintali di alimenti grazie a 350 volontari

Grande successo per la 9° raccolta di generi alimentari che si è tenuta in città lo scorso 15 marzo, che ha permesso di mettere insieme quasi 120 quintali di prodotti. Oltre 350 i volontari che nel corso della giornata

Grande successo per la 9° raccolta di generi alimentari che si è tenuta in città lo scorso 15 marzo, che ha permesso di mettere insieme quasi 120 quintali di prodotti. Oltre 350 i volontari che nel corso della giornata, dal momento di apertura alla chiusura dei negozi e supermercati, hanno prestato la loro attività, contribuendo al positivo esito della colletta. Complessivamente, sono stati raccolti 11.813 kg di alimenti, più tanti prodotti per l'infanzia e la pulizia: una grande boccata di ossigeno per le 1.500 famiglie povere della città, che quotidianamente si rivolgono ai servizi sociali e alla rete - per fortuna estesa e radicata - del volontariato cittadino.

L'evento è stato organizzato dai quartieri Oltresavio, Vallesavio, Borello, Cesuola, Fiorenzuola, Cervese sud, Al Mare, Ravennate, Dismano e Rubicone, in collaborazione con Centro ascolto zonale Caritas San Vittore, Caritas parrocchiali, San Vincenzo, gruppi scout, gruppo famiglie Casa Bella, Masci - Adulti Scout Don Vito, associazione genitori Dante Alighieri, centro garage, altre numerose parrocchie e Coordinamento Clubs Cesena.

"Siamo davvero entusiasti di questi risultati - intervengono il Sindaco Paolo Lucchi e l'Assessore alle politiche per il benessere dei cittadini Simona Benedetti - che dimostrano il grande cuore dei cesenati, la forza propulsiva e lo spirito contagioso del volontariato cesenate, che in questi anni abbiamo visto impegnato, senza riserve, in tanti bellissimi momenti di solidarietà."

"A tutti i volontari promotori dell'evento - proseguono Sindaco ed Assessore - a tutti coloro che si sono impegnati attivamente, ai quartieri, a tutte le associazioni, rivolgiamo un ringraziamento forte, con l'auspicio che insieme si possa continuare a lavorare ancora, per il bene di tutti i cesenati ed il mantenimento della nostra coesione sociale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Naturalmente - concludono - un ringraziamento sentito lo rivolgiamo a tutti i cittadini che hanno contribuito al buon esito della raccolta, donando gli alimenti, dimostrando ancora una volta quanto sia importante il senso di appartenenza e di comunità che tiene insieme tanti cesenati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento