8 marzo, Bulbi: "Per la parità torni in campo la politica"

"Atteggiamenti culturali ancora troppo radicati nella nostra società. Atteggiamenti che non aiutano a raggiungere una più profonda condivisione fra uomo e donna sui compiti che ciascuno deve e può svolgere"

In occasione della festa della donna, rivolge il suo pensiero al “gentil sesso” il presidente della Provincia di Forlì-Cesena Massimo Bulbi: “Anche quest’anno desidero far giungere a tutte voi, donne della nostra comunità provinciale, il mio più cordiale augurio nel giorno della vostra festa. Desidero ringraziarvi per il vostro impegno determinante nella famiglia, prezioso nelle istituzioni, indispensabile nel mondo del lavoro”.

E ancora: “Ringraziarvi e al tempo stesso unirmi a voi nel lanciare un messaggio che parla della necessità di cambiare atteggiamenti culturali ancora troppo radicati nella nostra società. Atteggiamenti che non aiutano a raggiungere una più profonda condivisione fra uomo e donna sui compiti che ciascuno deve e può svolgere. In tempi difficili come quello attuale, dove è la donna la prima a subire, sia sul lavoro che in famiglia le problematiche di una crisi economica che tanto ci sta segnando; tempi in cui sembrano in costante aumento deprecabili episodi di violenza che paiono il riflesso di una situazione culturale ancora fragile e di un rapporto uomo-donna sbilanciato, serve, più che mai, il ritorno in campo della Politica”.

Per Bulbi “serve, infatti, una politica dalla visione alta e lungimirante che torni a pensare, meglio, a ripensare la nostra società, i suoi valori, le strategie per un nuovo sviluppo integrale. Solo in quadro socio/economico rinnovato le donne potranno esprimere pienamente e paritariamente la loro cittadinanza nei diversi e impegnativi ruoli che, ogni giorno, sono chiamate a svolgere”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento