Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

4 Novembre, il sindaco Giovannini: “Intatto il richiamo all’unità e alla pace”

L'amministrazione comunale di Savignano ha onorato la ricorrenza con la deposizione di una Corona di alloro sul Monumento ai Caduti

Oggi, mercoledì 4 novembre, Giorno dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, l'Amministrazione Comunale di Savignano sul Rubicone ha onorato la ricorrenza con la deposizione di una Corona di alloro sul Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale in piazza Borghesi. La cerimonia si è svolta in forma privata.

Alle 12 il Sindaco Filippo Giovannini insieme al Comandante della Polizia locale dell’Unione Rubicone e mare Alessandro Scarpellini, al Comandante della stazione dei Carabinieri di Savignano Salvatore Pagano e al Parroco don Piergiorgio Farina ha deposto la Corona davanti al Monumento ai Caduti della Prima guerra mondiale in piazza Borghesi. Una corona di alloro è stata depositata anche davanti alla Lapide ai Caduti di tutte le guerre collocata nel Cimitero centrale.

“La partecipazione è diversa nella forma, ma intatta e forte nella sostanza – afferma il Sindaco Filippo Giovannini -. Anche oggi, in questo 4 novembre incastonato in un anno straordinario e complicato, ripetiamo gesti semplici e significativi, per ricordarci che rimangono intatti il richiamo all'unità, alla memoria per tutti i caduti per la patria e la volontà di lavorare uniti, cittadini e istituzioni, per perseguire la pace”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

4 Novembre, il sindaco Giovannini: “Intatto il richiamo all’unità e alla pace”

CesenaToday è in caricamento