4 novembre, il ricordo di Cesenatico per i Caduti di tutte le guerre

Non ci saranno cerimonie ufficiali a causa dell’emergenza sanitaria, ma la città ricorderà i caduti con corone di alloro nei luoghi della memoria

Domani, mercoledì 4 novembre, in occasione della ricorrenza delle Onoranze per i Caduti di tutte le guerre e della Festa dell’Unità Nazionale, il Comune di Cesenatico depositerà corone di alloro nei luoghi della memoria della città. Quest’anno non si svolgerà la consueta cerimonia ufficiale alla presenza delle autorità, delle forze dell’ordine e delle delegazioni delle forze politiche, sociali, combattentistiche e militari. 

I luoghi in cui verranno depositate le corone di alloro sono, nel dettaglio: Caduti per la Patria - Via Armellini 18/a; Monumento al Caduto della R. Guardia di Finanza - Via Del Fortino; Monumento ai Caduti Partigiani, Cimitero cittadino; Sala di Cesenatico, Cippo Caduti per la Pace, Via Campone; Villalta di Cesenatico, Parco dei Caduti. 

“Quest’annata particolare ci ha obbligato a non poter celebrare la ricorrenza con le consuete modalità, ma questo non ci impedirà di ricordare una giornata importante. Abbiamo disposto che le corone d’alloro vengano consegnate nei luoghi della memoria della città per tenere vivo il ricordo anche durante mesi delicati come quelli che stiamo vivendo”, le parole del Sindaco Matteo Gozzoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento