menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-Covid, 16 sanzioni. I Carabinieri bloccano la gara clandestina in moto tra giovani

I Carabinieri della stazione di Longiano sono intervenuti in zona Ponte Ospedaletto dove un gruppo nutrito di giovani stava dando vita ad una sorta di gara clandestina di velocità

Un fine settimana di intensi controlli per i Carabinieri della Compagnia di Cesenatico. Ben 16 le sanzioni per violazione delle regole anti-contagio. In particolare lo scorso venerdì sera i militari della stazione di Longiano sono intervenuti in zona Ponte Ospedaletto dove un gruppo nutrito di giovani stava dando vita ad una sorta di gara clandestina di velocità effettuando con i propri ciclomotori manovre pericolose per gli altri automobilisti. E' stato accertato che tra i partecipanti c'erano anche 5 minorenni arrivati appositamente da altri comuni quali San Mauro e Savignano, in violazione del divieto di uscire dal proprio comune di residenza.

Controlli serrati quelli nel weekend che hanno portato anche a due denunce per guida in stato di ebbrezza: destinatari un 50enne controllato a Cesenatico e un 64enne residente a Savignano. Nei confronti di un 32enne bosniaco è scattata la denuncia per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità. Controllato dai Carabinieri di Gambettola in via Roma è risultato privo di permesso di soggiorno ed è risultato inottemperante all'invito di presentarsi alla questura di Forlì per regolarizzare la sua posizione. Infine sono state 5 le segnalazioni amministrative per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale.

Nel complesso i controlli hanno portato al ritiro di 4 patenti, 12 infrazioni al codice della strada, 5 perquisizioni personali e veicolari, 17 gli esercizi commerciali controllati, 149 le persone controllate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento