Cronaca

Festa del 25 aprile: si celebrano partigiani e libertà attraverso i social

Non sono possibili le manifestazioni pubbliche, ma i cittadini di Mercato Saraceno potranno seguire le celebrazioni in diretta Facebook

Nonostante in questo periodo non sia possibile una commemorazione partecipata, l’amministrazione comunale di Mercato Saraceno vuole dare un segno e contributo tangibile affinché questo 75° anniversario del 25 aprile sia comunque celebrato.

Non saranno possibili tutti i riti che hanno contraddistinto il 25 aprile di Mercato Saraceno, come la camminata a Raggio di Bora con la toccante deposizione della corona della per onorare Ivo Benini e Natale Canale, due giovani partigiani che il 16 ottobre 1944 furono brutalmente fucilati davanti alle loro case e nemmeno il corteo in Piazza Mazzini al monumento ai caduti. Quest'anno, in cui la parola Libertà ha un significato ancor più forte e sensibile, la festa della Liberazione sarà comunque celebrata in forma ristretta dai soli amministratori in rappresentanza di tutta la comunità. 

L’amministrazione però vuole condividere questi emozionanti momenti e tutti quelli che vorranno potranno collegarsi in diretta Facebook sulla pagina ufficiale Comune Mercato Saraceno. Il Sindaco Monica Rossi esorta tutta la comunità a partecipare virtualmente per dare un segnale ancora più forte della parola Libertà. Gli appuntamenti in diretta Facebook saranno alle ore 10.00 da Raggio di Bora e alle ore 11.30 al monumento dei Caduti di Mercato Saraceno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del 25 aprile: si celebrano partigiani e libertà attraverso i social

CesenaToday è in caricamento