Cronaca

Spostamenti off limits, c'è chi butta giù le transenne a cavallo col riminese

Non mancano le segnalazioni di chi manomette i blocchi stradali, allestiti lo scorso 25 marzo, che separano il cesenate dalla zona nord della provincia di Rimini

Foto Associazione di Protezione Civile Nucleo Sommozzatori Gigi Tagliani

In piena emergenza legata al contenimento del virus, non mancano le segnalazioni di chi manomette i blocchi stradali, allestiti lo scorso 25 marzo, che separano il cesenate dalla zona nord della provincia di Rimini. Evidentemente c'è chi vuole muoversi a tutti i costi e butta giù le transenne che servono a impedire gli spostamenti tra comuni. Un episodio è stato segnalato proprio a cavallo tra i comuni di San Mauro e Bellaria.

Negli ultimi giorni forze dell'ordine e volontari della protezione civile sono al lavoro per ripristinare le transenne che qualcuno buttà giù e in alcuni casi getta nei fossi. I blocchi sono stati realizzati per incanalare i veicoli dalle strade secondarie a quelle principali dove, a loro volta, sono stati allestiti i varchi presidiati da carabinieri, polizia di Stato e Municipale in maniera tale da controllare i veicoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostamenti off limits, c'è chi butta giù le transenne a cavallo col riminese

CesenaToday è in caricamento