Scuole, proroga della chiusura o riapertura? La decisione slitta a sabato

"E' in corso una riunione che vede al tavolo il ministero della Salute e il mondo dei medici, attendiamo per sabato indicazioni dettagliate"

Scuole aperte o chiuse la prossima settimana? La decisione slitta a sabato. A fare il punto è stato l'assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, in conferenza stampa nella sede della regione Emilia Romagna.

Donini ha ribadito come in Emilia Romagna "non c'è un focolaio autoctono, e questa è una cosa molto importante". Sul versante delle misure restrittive che riguardano le scuole l'assessore ha riferito che la decisione arriverà sabato mattina dopo  "una riunione che vede al tavolo il ministero della Salute e il mondo dei medici, attendiamo per sabato indicazioni dettagliate. L'indicazione è quella di avere una omogeneità nelle decisioni delle 3 regioni più colpite, l'auspicio è quello di allentare un po' la presa sulle misure di precauzione che sono state adottate per contenere il virus".

In particolare sulla riapertura dei musei e dei contenitori culturali la volontà della Regione è di “allentare la presa sui produttori di cultura, in quanto siamo sensibili alle indicazioni del territorio”. Ma anche per questi ultimi, la Regione, ha detto Donini, si atterrà “alle linee di indirizzo del tavolo degli esperti”.

Sabato mattina ci sarà un dossier che rappresenterà la base tecnico scientifica sulla quale decidere, in particolare in merito alle scuole. Lo ha spiegato il neo-assessore regionale alla Sanità Raffaele Donini. Decisiva quindi "l’importante riunione tra il ministero della Salute con esponenti di primo piano della comunità scientifica nazionale e internazionale, ci attendiamo per sabato mattina delle indicazioni dettagliate, alle quali vogliamo assolutamente attenerci per adottare le misure precauzionali per il contenimento del virus. Aspetteremo le determinazioni di queste , e ad esse ci atterremo. In questi casi deve parlare la scienza, al di fuori di ogni suggestione e strumentalizzazione politica”.

Aggiorna anche il sindaco di Cesena Enzo Lattuca: "Al termine dell’incontro tenutosi in Regione alla presenza del Presidente Stefano Bonaccini e di tutti i Sindaci delle città capoluogo dell’Emilia-Romagna, ogni decisione circa la conferma delle prescrizioni contenute nella precedente Ordinanza emanata dal Ministero della Salute sono rinviate a domani. La situazione dell’Emilia-Romagna, che vede al momento 145 casi di contagio accertati (nessuno nella Provincia di Forlì-Cesena) con il 50% di questi che stanno seguendo nelle proprie abitazioni un decorso della malattia assimilabile a quello di una normale influenza o in alcuni casi, addirittura, asintomatico, induce a ritenere che si possa gradualmente ritornare alla normalità nei prossimi giorni. A maggior ragione dopo 5 giorni di “convivenza con il Coronavirus” sento di poter rafforzare l’appello a tutti i cittadini ad evitare ogni forma di panico e a seguire esclusivamente le disposizioni igienico-sanitarie diffuse in questi giorni dalle Autorità".

Intanto è circolato soprattutto per le chat di whatasapp un falso comunicato della Regione in cui si indica per già decisa la chiusura fino al 7 marzo. Ma si tratta, appunto, solo di una falsa notizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento