Cronaca

Respingono le avance prima di entrare in clinica, aggredite al parco da un 25enne

Il brutto episodio è accaduto domenica mattina ai giardini di Serravalle, protagonista in negativo un nigeriano di 25 anni

Un brutto episodio è accaduto domenica mattina intorno alle 11:30 nei giardini di Serravalle a Cesena. Due operatrici della clinica privata "San Lorenzino" che si trova a pochi metri di distanza dal parco sono state aggredite da un 25enne nigeriano. Le due donne si stavano rilassando nella tranquillità dell'area verde, poco prima di prendere servizio per il loro turno di lavoro nella struttura.

Ad un certo punto sono state avvicinate dal 25enne che ha tentato un approccio pittosto maldestro con delle avance rispedite al mittente, anche perchè l'uomo era senza mascherina. Le due donne gli hanno chiesto di allontanarsi e lo hanno redarguito, anche per la mancanza della protezione individuale.

 Il nigeriano ha iniziato ad agitarsi, e ad inveire contro le malcapitate, arrivando a sferrare un colpo alla testa ad una delle due ragazze. Una 24enne che ha rimediato tre giorni di prognosi. Sul posto è arrivata la Polizia del Commissariato di Cesena, che ha bloccato e identificato l'aggressore, titolare di un permesso di soggiorno per motivi umanitari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respingono le avance prima di entrare in clinica, aggredite al parco da un 25enne

CesenaToday è in caricamento