Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Primo medico sospeso dall'Ordine in Romagna, lavora nel Cesenate la pediatra 'no vax'

Una pediatra di libera scelta riminese, ma che esercita la professione nella zona del Cesenate, è il primo medico 'no vax' sospeso da un ordine dei medici in Romagna

Una pediatra di libera scelta riminese, ma che esercita la professione nella zona del Cesenate, è il primo medico 'no vax' sospeso da un ordine dei medici in Romagna. Il primo provvedimento di questo tipo adottato in Romagna ha sospeso la dottoressa, per non essersi vaccinata, fino al 31 dicembre. La decisione è stata presa con una delibera presidenziale d’urgenza che sarà ratificata nel primo consiglio dell’Ordine dei Medici di Rimini.

Una sospensione dal servizio senza stipendio che fa seguito al provvedimento dell'Ausl Romagna che attraverso una commissione appositamente costituita valuta i casi di mancata vaccinazione del personale sanitario. Una commissione ad hoc che va ad analizzare se dietro la mancata vaccinazione ci siano o meno valide motivazioni di tipo sanitario. Allo stato attuale nell'ambito del personale sanitario di Ausl Romagna sono 1.908 i soggetti suscettibili all'infezione. I potenzialmente immuni sono il 90.8%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo medico sospeso dall'Ordine in Romagna, lavora nel Cesenate la pediatra 'no vax'

CesenaToday è in caricamento