Cronaca

Piste ciclabili, "Linee colorate ai bordi delle strade per abituare alla mobilità alternativa"

Il comitato "Via Emilia Ponente sicura" lancia una proposta che incentivi la mobilità sostenibile in città

"Considerando la necessità di distanziamento sociale e la minore disponibilità di posti sui mezzi pubblici, necessari per lo spostamento di cittadini ma soprattutto di studenti e lavoratori, crediamo sia assolutamente necessario abituare tutti all'utilizzo di mezzi alternativi ed ecologici per il raggiungimento di posti di lavoro e scuole. Il comitato "Via Emilia Ponente sicura lancia una proposta che incentivi la mobilità sostenibile.

"Riteniamo necessario tracciare sulle nostre strade linee colorate simboleggianti piste ciclabili, ove possibile su ambo i lati, per rendere consapevoli tutti della possibilità di poter utilizzare biciclette e monopattini con diritto, sulle strade. La visibilità di queste linee colorate potrà preparare i cittadini all'utilizzo di ciclabili e agli automobilisti di riconoscerle come corsie dedicate ai pedoni e non a loro.  Come per le rotonde, che inizialmente si creano disponendo sulla strada dei respingenti di plastica per abituare i guidatori alla loro presenza, prima della loro definitiva messa in opera, chiediamo che venga fatto lo stesso con le piste ciclabili, utilizzando vernici per colorare l'asfalto laddove verranno poi effettivamente create.  In questo modo anche i residenti della nostra zona, e di Cesena in generale, potranno usufruire degli incentivi messi a disposizione per la mobilità green."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piste ciclabili, "Linee colorate ai bordi delle strade per abituare alla mobilità alternativa"

CesenaToday è in caricamento