menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conte svela i "colori" delle regioni, l'Emilia Romagna è gialla: coprifuoco alle 22

L'Emilia Romagna è inserita dal Premier nell'area gialla, quella col rischio più moderato dove "sarà vietato circolare dalle ore 22 alle 5". Il Dpcm sarà in vigore da venerdì

Il Dpcm con le nuove misure restrittive che riguardano tutta Italia slitta di un giorno, infatti la partenza del nuovo decreto, compreso il coprifuoco nazionale, scatterà da venerdì (e non il 5 novembre) anche le misure più restrittive in tutte le zone in vigore. La conferma è arrivata nel pomeriggio da Palazzo Chigi: "Tutte le nuove norme previste dall'ultimo Dpcm - quelle riservate  alle aree gialle, arancioni e rosse - saranno in vigore a partire da venerdì 6 novembre. Lo ha deciso il governo per consentire a tutti di disporre del tempo utile per organizzare le proprie attività".

Tutte le misure in vigore da venerdì

In serata il Premier Giuseppe Conte, in conferenza stampa, ha illustrato le attese decisioni che riguardano le fasce di rischio delle regioni. "C'è un'alta probabilità che molte regioni superino le soglie critiche delle terapie intensive. Interveniamo con misure mirate e differenziate, abbiamo distinto la penisola in tre aree: gialle, arancioni e rosse". 

Torna l'autocertificazione

L'Emilia Romagna è inserita dal Premier nell'area gialla, quella col rischio più moderato dove "sarà vietato circolare dalle ore 22 alle 5". Alla fine nell'area gialla anche la Campania. Nell'area arancione con rischio più elevato finiscono la Puglia e la Sicilia, col divieto di spostarsi in entrata in uscita dalle regioni. Nell'area rossa rientrano Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d'Aosta che subiscono le restrizioni più rigide, dove sarà vietata anche la mobilità interna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Un importante alleato in tempi di Coronavirus: il saturimetro

Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento