Cronaca

Mercato Saraceno, rinviata la tradizionale fiera dei salumi e dei formaggi

La  fiera di maggio, la storica manifestazione di Mercato Saraceno, è rinviata a data da destinarsi

Amministrazione comunale e Pro Loco di Mercato Saraceno comunicano congiuntamente che la  fiera di maggio, la storica manifestazione di Mercato Saraceno, è rinviata a data da destinarsi.

“La secolare Fiera dei Salumi e dei Formaggi - sottolineano -  è una delle manifestazioni più rappresentative di Mercato Saraceno. Si svolge fin dal 1500 ed è l’appuntamento dell’anno a cui ogni cittadino mercatese cerca di non mancare. Date le disposizioni di contenimento della diffusione del Coronavirus”, dichiara il vice Sindaco Raffaele Giovannini, “siamo costretti con dispiacere a rimandare l'appuntamento della nostra Fiera di maggio. Speriamo di poterla recuperare in un diverso periodo. Nei prossimi mesi cercheremo di verificare la fattibilità di questa ipotesi, e di lavorare sodo per realizzare una bella manifestazione. Un ringraziamento doveroso dall'Amministrazione e dal consiglio direttivo della Pro Loco va a tutti gli espositori che avevano segnalato la propria adesione, ai volontari che avevano dato la propria disponibilità nell'organizzazione, e a tutta la cittadinanza che sarebbe stata coinvolta in questo appuntamento. Che, come premesso, speriamo sia solo rimandato per il 2020. Come questa tante altre manifestazioni organizzate da Pro Loco e associazioni del territorio, sono al momento rimandate o annullate. Per quanto riguarda la nostra manifestazione di maggior richiamo ed impegno, la Notte Saracena, attendiamo di avere indicazioni sui nuovi protocolli di sicurezza, ma stiamo anche pensando a nuove e alternative  tipologie di eventi”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato Saraceno, rinviata la tradizionale fiera dei salumi e dei formaggi

CesenaToday è in caricamento