Cronaca

Malore in acqua per un turista, in spiaggia c'è un'operatrice del 118: salvato in extremis

Un 74enne turista svizzero è stato provvidenzialmente rianimato, prima dell'arrivo dell'ambulanza

foto archivio

Momenti di paura in spiaggia con un lieto fine, in cui è stato decisivo l'intervento di una operatrice del 118, che era al mare per qualche ora di relax.

Erano circa le 16 di martedì nello spicchio d'acqua di Valverde a Cesenatico, nella zona del bagno Selene, quando un turista 74enne di cittadinanza svizzera è stato provvidenzialmente rianimato, dopo aver accusato un malore.

L'anziano si era sentito male in acqua dopo una forte esposizione al sole, il turista elvetico è stato tradito dalla temperatura dell'acqua piuttosto bassa. Il 74enne è stato immediatamente tirato fuori dall'acqua, a circa 20 metri dalla battigia, il turista ha avuto la fortuna di trovare sulla sua strada un'operatrice sanitaria che era in spiaggia nel suo tempo libero. Provvidenziale l'intervento della donna che ha rianimato l'anziano con una manovra salvavita, il 74enne è stato poi trasportato al Bufalini in condizioni stabili, è fuori pericolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in acqua per un turista, in spiaggia c'è un'operatrice del 118: salvato in extremis

CesenaToday è in caricamento