Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

La violenta lite finisce a coltellate, due feriti e tanto spavento per i residenti

Il bilancio parla comunque di due persone ferite da un'arma da taglio. Molto allarmati i residenti che si sono trovati ad assistere alla scena, un capannello di circa 10 persone

E' stato un tardo pomeriggio di paura in piazza Aldo Moro, a pochi passi dal ristorante America Graffiti, a Cesena. L'intervento congiunto e tempestivo di Polizia e Carabinieri ha evitato che una furibonda lite scoppiata intorno alle 18 di mercoledì degenerasse, causando conseguenze peggiori.

Il bilancio parla comunque di due persone ferite da un'arma da taglio. Molto allarmati i residenti che si sono trovati ad assistere alla scena, un capannello di circa 10 persone, ma in realtà i partecipanti alla zuffa sono stati due, con l'intervento in un secondo momento di un terzo. 

Tutti e tre sono giovani nord-africani, già noti negli ambienti di polizia. Uno dei contendenti ha tirato fuori un coltello, che il rivale ha tentato di sfilargli. Alcuni fendenti sono andati a segno, visto che uno dei magrebini ha riportato le conseguenze peggiori rimediando una ferita all'avambraccio. E' stata necessaria una operazione chirurgica al Bufalini e una prognosi di 30 giorni. L'altro contendente ha riportato solo lievi ferite. Il terzo coinvolto è il fratello di uno dei due che si era poi dileguato, ma è stato rintracciato con una lieve ferita che è al vaglio degli inquirenti.

 Sono in arrivo denunce per porto abusivo di armi, lesioni e detenzione di droga, visto che addosso ai litiganti la Polizia ha trovato anche sostanza stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La violenta lite finisce a coltellate, due feriti e tanto spavento per i residenti

CesenaToday è in caricamento