Violento scontro tra l'utilitaria e il camion, una ferita grave sull'E45

E' successo tra gli svincoli di Mercato Saraceno e Bivio Montegelli, a causa dello scontro tra un'utilitaria e un mezzo pesante

Foto gruppo Facebook "vergogna E45"

E' di una ferita grave, una 30enne residente nella Valle del Savio, il bilancio di uno scontro tra una piccola utilitaria Suzuki ed un mezzo pesante verificatosi martedì mattina, poco prima delle 9.30, sull'E45 nei pressi dello svincolo di Bivio Montegelli carreggiata nord, all'altezza del chilometro 203. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco ed i sanitari del 118, che hanno operato con un'ambulanza e l'elimedica. La ferita, dopo essere stata stabilizzata, è stato trasportata in prognosi riservata all'ospedale "Maurizio Bufalini" di Cesena.

La 30enne era alla guida della sua autovettura, quando è stata tamponata da un camion che procedeva nella stessa direzione di marcia. In un tratto di strada libero e senza scambi di carreggiata, è plausibile che la giovane abbia rallentato o si sia fermata a causa di un problema tecnico alla vettura. Questo avrebbe causato il violento tamponamento.

A seguito del sinistro la superstrada è stata chiusa in entrambe le direzioni, tra gli svincoli di Mercato Saraceno e Bivio Montegelli. Il traffico è stato deviato sulla viabilità secondaria con indicazioni sul posto. Il personale Anas è intervenuto sul luogo dell'incidente per ripristinare la transitabilità. Intorno alle 11 è stata riaperta la carreggiata sud, mentre è rimasta chiusa quella nord con uscita obbligatoria allo svincolo di Mercato Saraceno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro rocambolesco tra il trattore e due auto: grave una ragazza

  • Il blogger cesenate che azzecca tutte le previsioni finanziarie, viene chiamato "Il capitano della borsa"

  • L'impero della pelletteria va a fuoco: devastante incendio alla "Campomaggi Caterina Lucchi"

  • Un bel risveglio, va in tabaccheria e scopre di aver vinto al SuperEnalotto: sfiorato il 6 da oltre 62 milioni

  • Inferno di fuoco in azienda, il capannone brucia ancora: Vigili del fuoco in azione col rischio crollo

  • Devastante incendio, l'azienda: "Area produzione intatta, pronti a ripartire in un paio di giorni"

Torna su
CesenaToday è in caricamento